Leggendo Ora
Riscaldi casa spendendo 10 centesimi! Non ci credi? Prova il metodo winter
Pubblicità

Riscaldi casa spendendo 10 centesimi! Non ci credi? Prova il metodo winter

Non lasciatevi confondere, voi anglofone, il metodo winter non ha nulla a che veder con l’inverno, ma prende il nome dal suo inventore e ci permette di dimezzare le spese energetiche grazie ad un’idea geniale.

In questi tempi difficili per tutti, particolarmente onerosi per le famiglie italiane, dobbiamo davvero fare attenzione a tutto. I costi sono alle stelle e contenere le bollette è una delle priorità comuni. Eppure non possiamo restare al buio o al freddo. Anche vestendoci a strati, con capi caldi e termici, l’umidità dell’aria penetra nelle ossa e nei bronchi, pena una serie di dolori articolari, febbri, tossi.

Per fortuna, la necessità, almeno, aguzza l’ingegno e in nostro soccorso arriva questo trucchetto davvero incredibile che ci permette di scaldare piccoli ambienti a costi davvero irrisori. Parliamo di cifre che si aggirano sui 10 centesimi.

Pubblicità

Ora vi sveliamo come fare! Resterete di stucco!

 

Riscaldi casa spendendo 10 centesimi! Non ci credi? Prova il metodo winter

Il giornalista Dylan Winter ha inventato un metodo davvero economico, ecologico e innovativo per scaldare l’ambiente senza spendere una fortuna e contenendo i costi energetici.

Ecco cosa vi occorre:

  • uno stampo da plumcake o una tortiera dai bordi alti, in metallo;
  • delle candele lumino;
  • due vasi di terracotta traforati.

Sistemati i lumini nello stampo in metallo, uno vicino all’altro. Ora sistemate il vaso di terracotta capovolto sulla vostra composizione di candele. L’aria presente tra la tortiera e il vaso si surriscalderà rapidamente grazie al fuoco acceso. Fuoriuscirà dai fori sul fondo del vaso e si diffonderà nella stanza, alzandone la temperatura. Il tepore, infatti, grazie al principio dei moti convettivi, produce particelle gassose più leggere che si sollevano verso l’alto con moto proprio .Da qui, poi si diffondono nell’ambiente riscaldandolo.

Pubblicità

Questo metodo è perfetto per stanze piuttosto piccole, come uno studio, un bagno, una cameretta. Per aree più ampie come il soggiorno, dovreste munirvi di più stampi per raggiungere la temperatura desiderata.

Indubbiamente siamo di fronte ad una trovata geniale, a basso impatto economico ed ambientale, se considerate che non inquina e per l’acquisto delle candele spenderete circa 10 centesimi.

Vale la pena, allora, provare! Che ne dite?

Riscaldi casa spendendo 10 centesimi! Non ci credi? Prova il metodo winter

Qual è la tua reazione?
Divertito
7
Entusiasta
16
Felice
2
Incerto
32
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su