Leggendo Ora
Ricotta e cioccolato: la torta con solo 190 calorie per fetta!
Pubblicità

Ricotta e cioccolato: la torta con solo 190 calorie per fetta!

Ricotta e cioccolato: la torta con solo 190 calorie per fetta!

Se sei a dieta, non è facile soddisfare la voglia di dolce. Il che però non significa che ti debba rassegnare a delle rinunce monacali, anzi.

Si può cedere alla tentazione senza essere assaliti – dopo – dai sensi di colpa. Come? Ma è semplice, scegliendo delle ricette che mettono insieme bontà e leggerezza.

Pubblicità

 

Come appunto questa che ti stiamo per presentare: si tratta di una deliziosa torta a base di ricotta e cioccolato. Se non esageri con le porzioni, la puoi gustare senza rimorsi…

 

Ricotta e cioccolato: la torta con solo 190 calorie per fetta!

Vediamo la ricetta.

Gli ingredienti

Per una dozzina di fette ci vogliono: 300 grammi di farina; 85 grammi di stevia (un dolcificante di origine vegetale) oppure 170 di zucchero di canna; 60 grammi di olio vegetale; un cucchiaino di lievito per dolci; un uovo.

Per la farcia: mezzo chilo di ricotta light; 40 grammi di scaglie di cioccolato; 40 grammi di stevia oppure 80 di zucchero di canna.

Pubblicità

La preparazione

La prima cosa è preriscaldare il forno a 180 gradi, dopodiché si prende uno stampo per torte di circa 20 centimetri di diametro e si riveste con della carta forno, bagnata e strizzata.

Poi si prende una boule abbastanza capace e ci si mischiano dentro l’olio, la farina, l’uovo, la stevia (o lo zucchero di canna) e il lievito: a un certo punto si possono usare direttamente le mani.

Quando l’impasto ha raggiunto una sufficiente consistenza, lo si trasferisce sopra una spianatoia e lo si lavora con il mattarello fino a ricavarne un disco che vada bene nello stampo. A quel punto ci foderate il fondo del medesimo

Dopodiché versate la stevia, la ricotta e le scaglie di cioccolato in una terrina, mescolando gli ingredienti fino a ricavare una crema piuttosto densa: vi servirà come farcia sopra la base che avete già preparato. Versato questo ripieno, si copre il tutto con la pasta avanzata.

A questo punto non rimane che cuocere in forno (a 180 gradi, come s’è detto) per una ventina di minuti.

Prima di portare in tavola bisogna aspettare che la torta si raffreddi. Se vi va, ci sta bene una spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

Pubblicità

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Porzioni: 12
Calorie: 190 Kcal

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su