Leggendo Ora
Rettangoli di pasta sfoglia con zucchine e formaggio pronti in 5 minuti!
Pubblicità

Rettangoli di pasta sfoglia con zucchine e formaggio pronti in 5 minuti!

Rettangoli di pasta sfoglia con zucchine, formaggio e rosmarino.

La ricetta di oggi è adattissima a un “apericena” coi fiocchi. Si tratta di deliziosi saccottini di pasta frolla, formaggio e verdure. Buonissimi e sfiziosi.

Come sai, la pasta sfoglia è davvero un ingrediente molto versatile. Dovrebbe essercene sempre una confezione pronta all’uso, nel nostro frigo (si può anche preparare in casa, ma ovviamente questo allunga i tempi).

Pubblicità

Tra l’altro la ricetta che ti suggeriamo qui sotto è a anche un ottimo modo per svuotare il frigo nel modo più appetitoso possibile. Se avete delle fette di formaggio avanzate e un paio di zucchine, siete a posto!

Dal punto di vista cromatico, la ricetta può beneficiare dell’aggiunta di un tocco di eleganza con qualche rametto di rosmarino tritato o semi a scelta. Il tocco finale è una spolverata con un po’ di parmigiano grattugiato, che conferirà una strepitosa gratinatura al tutto.

Rettangoli di pasta sfoglia con zucchine, formaggio e rosmarino

Gli ingredienti

un rotolo pasta sfoglia rettangolare
un paio di zucchine
Semi a scelta o cinque o sei rametti di rosmarino
quattro o cinque fette quadrate di scamorza
parmigiano grattugiato q.b.
olio evo q.b

La preparazione

La prima cosa è stendere il rotolo di pasta sfoglia e tagliarlo in sei parti. I rettangoli che si ricavano dalla sfoglia vanno poi disposti sopra una teglia da forno, rivestita di carta forno, e bucherellati coi rebbi di una forchetta.

Adesso è il momento di tagliare a fette le zucchine. Fatelo come se tagliaste un salame, ovvero con le fette un po’ di sbieco, così che vengano di forma allungata.

Adesso si provvede a tagliare a fette la scamorza (oppure compratela già a fette sottili). Le fette dovranno essere leggermente più piccole dei rettangoli di pasta sfoglia che abbiamo preparato all’inizio. Dopodiché le adagiamo sopra la pasta sfoglia.

Pubblicità

Ora aggiungiamo quattro fettine di zucchina per ogni rettangolo di pasta. Quindi cospargiamo coi semi oppure con rosmarino tritato e il parmigiano grattugiato. Il tocco finale è un giro abbondante di olio extravergine.

Dopodiché si inforna per un quarto d’ora a 220 gradi e si fa andare fino a che la superficie dei saccottini non acquista una bella doratura.

Buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su