Leggendo Ora
Pasta sfoglia veloce e senza riposo in frigo: spettacolare!
Pubblicità

Pasta sfoglia veloce e senza riposo in frigo: spettacolare!

Pasta sfoglia veloce e senza riposo in frigo: spettacolare!

Hai bisogno di una pasta sfoglia che si possa preparare in poco tempo? Niente paura!

La ricetta che ti presentiamo oggi ti spiega come si può preparare una ottima pasta sfoglia senza usare il frigo e anche in maniera abbastanza veloce.

Pubblicità

Vediamo come.

Pasta sfoglia veloce e senza riposo in frigo: spettacolare!

Gli ingredienti

100 ml d’acqua
125 gr di margarina da pasticceria
50 gr di burro
tre quarti di un cucchiaino di sale

La preparazione

Con una frusta a mano sbattiamo il burro per qualche minuto, poi aggiungiamo la farina e amalgamiamo tutto quanto. Successivamente aggiungiamo l’acqua, che avremo aggiustato di sale in precedenza e impastiamo con le mani fino a ottenere un panetto senza grumi.

Adesso copriamo questo panetto con un canovaccio pulito per circa una decina di minuti.

Passati questi 10 minuti, lo stendiamo sopra un piano di lavoro e lo lavoriamo con una mattarello fino a ottenere un rettangolo grande più o meno 30 centimetri per 25 e spesso mezzo centimetro.

Adesso su tutta questa sfoglia stendiamo un po’ di margarina da pasticceria, quindi pieghiamo un lato verso la metà della sfoglia e facciamo la stessa cosa con l’altro lembo, poggiandolo sopra il primo. Stendiamo il risultato col mattarello allungandolo fino a 45 centimetri.

Pubblicità

Adesso dividiamo questa sfoglia in tre parti uguali e le pieghiamo una sull’altra, dopodiché copriamo la pasta per 10 minuti con un canovaccio.

Passati i 10 minuti, spolveriamo con della farina il piano da lavoro e allarghiamo ancora la pasta a formare un rettangolo da circa 45 centimetri.

Dividiamo ancora in 3 parti uguali e facciamo riposare per altri 10 minuti.

Ora ripetiamo tutto il processo un’altra volta ma stavolta tagliamo con un coltello, sempre in tre parti uguali. .

Infine appoggiamo gli strati uno sull’altro, poi li stendiamo con un mattarello e in conclusione li dividiamo in quattro.

Dopodiché con questa base possiamo realizzare tutti i dolci che vogliamo. Per esempio un

Dolce di pasta sfoglia

Si farcisce ogni ogni quadrato con la nostra marmellata preferita, dopodiché si chiude l’impasto come se fosse un tramezzino. Quindi si praticano tre incisioni su ciascun dolcetto, così che si possa intravedere la marmellata.

Pubblicità

Adesso non rimane che adagiare i nostri dolcetti su una teglia rivestita con della carta forno e spennellarli con un tuorlo d’uovo sbattuto. Quindi spolveriamo sopra un po’ di zucchero e mettiamo tutto in forno a 210, 22 gradi, per 20 minuti, mezz’ora.

Buon appetito!

Vi lasciamo la video ricetta per i dettagli.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su