Leggendo Ora
Puzza di frittura in tutta la cucina? Ecco la soluzione: il cattivo odore sparirà all’istante!

Puzza di frittura in tutta la cucina? Ecco la soluzione: il cattivo odore sparirà all’istante!

Puzza di frittura in tutta la cucina? Ecco la soluzione: il cattivo odore sparirà all’istante!

Esiste un trucchetto delle nonne per eliminare la puzza di frittura in cucina e durante le feste natalizie ci tornerà molto comodo! Pesce, struffoli, patatine, verdure, ciambelle, frittelle, sono tutte chicche a cui difficilmente rinunciamo in questi giorni di ritrovo! Ma la casa intera viene invasa da un odoraccio nauseabondo.

Per evitare che ospiti e familiari vengano impregnati da questi effluvi, possiamo mettere in atto alcuni stratagemmi davvero efficaci! Sono tutti rimedi naturali in grado di coprire gli olezzi maleodoranti e rendere l’aria pulita e profumata.

Curiose di scoprire come procedere?

Pubblicità

Puzza di frittura in tutta la cucina? Ecco la soluzione: il cattivo odore sparirà all’istante!

Puzza di frittura in tutta la cucina: così la elimini in un baleno

Se non possiamo rinunciare ai fritti a Natale, di certo possiamo evitare che la puzza di frittura invada casa! Bastano due ingredienti che tutte abbiamo in dispensa.

Iniziamo proprio dalle basi: accendete sempre la cappa, possibilmente aprite le finestre in modo da far fluire l’aria (vicino ai fornelli o con il gas acceso la temperatura in cucina non scenderà). E poi?

Mentre friggete, posizionate sul piano cottura una pentola colma di acqua. Portatela ad ebollizione e versate un bicchiere di aceto. Le particelle volatili si diffonderanno nell’ambiente e copriranno l’odore di fritto, esattamente come accade per qualsiasi altro tipo di olezzo. L’aceto, infatti, è noto anche per sconfiggere il sentore di urina felina (se possedete gatti, sapete bene che lavare di tanto in tanto la lettiera con acqua e aceto è buona norma con potente effetto deodorante).

L’odore acre dell’aceto evapora immediatamente, portando via con sé anche la puzza di fritto, ma se non lo sopportate neppure per qualche minuto, potete sostituirlo con bucce di agrumi. Sbucciate arance o limoni e introduceteli nell’acqua bollente, in men che non si dica profumeranno l’ambiente e sarete pronte ad accogliere i vostri ospiti nelle migliori condizioni!

Semplici ed efficaci, a costo zero, questi rimedi rappresentano la soluzione perfetta che discende fino a noi da un’antica saggezza popolare.

Approfittiamone!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su