Leggendo Ora
Pulire lo scarico della doccia è facile se conoscete questi trucchi!
Pubblicità

Pulire lo scarico della doccia è facile se conoscete questi trucchi!

Pulire lo scarico della doccia non sarà sicuramente la cosa più piacevole del mondo, ma è fondamentale per non rischiare che si otturi.

Spesso è fastidioso rimuovere peli e capelli che rimangono incastrati nello scarico. A volte non basta neanche usare le mani e allora bisogna ricorrere a dei metodi efficaci.

Pronte a sapere come procedere? Iniziamo!

Pubblicità

Pulire lo scarico

Pulire lo scarico della doccia con rimedi naturali

Provate con la crema depilatoria, studiata proprio per indebolire i peli fino a scioglierli. Usatela per rimuovere i capelli dallo scarico: svuotate il tubetto direttamente nel pozzetto e poi lasciate agire per qualche ora o per tutta la notte. Trascorso il tempo necessario, servitevi di un getto di acqua molto potente.

Volendo, potete anche ricorrere anche all’aspirapolvere. In questo caso, però, dovete attendere che lo scarico risulti asciutto. Una volta che avete programmato l’aspirapolvere alla massima potenza, mettete il tubo sull’apertura del pozzetto. I capelli e i peli verranno risucchiati in pochissimi minuti, vedrete!

Anche il bicarbonato può rivelarsi molto perfetto! Inseritene 2 cucchiai nello scolo e versate un litro di acqua bollente. Attendete qualche ora per lasciare al bicarbonato il tempo di agire.

Buttate, poi, di nuovo l’acqua bollente per liberare lo scarico.

See Also

Tra i rimedi efficaci per risolvere il problema, ci sono poi le bibite gassate. Questo perché contengono anidride carbonica e acido citrico che sono in grado di corrodere con estrema efficacia gli unti e il calcare che riveste i tubi. Essendo sostanze commestibili, per fare effetto, serve almeno un’ora.

Pubblicità

Anche il bitartrato di potassio, meglio conosciuto come cremor tartaro, sembra essere molto utile allo scopo. Si tratta di un sale organico usato anche dall’industria alimentare come agente lievitante. Questa sostanza, quando viene a contatto con l’acqua, sprigiona anidride carbonica gassosa, con tanto di schiuma. Si può usare da solo oppure in abbinamento con il bicarbonato.

Infine, l’aceto assicura una riuscita certa nell’impresa. Versatane nello scarico una tazza  accompagnata magari a 2 cucchiai di bicarbonato per mantenere i tubi puliti. Lasciate agire per mezz’ora e, poi, risciacquare con acqua calda. Un metodo molto pratico e anche se qualcuno potrebbe risultare poco piacevole per l’olfatto.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su