Leggendo Ora
Pulire i pennelli da make up? Fate così e non li rovinerete!
Pubblicità

Pulire i pennelli da make up? Fate così e non li rovinerete!

Pulire i pennelli è un’operazione importantissima per una resa ottimale del make up, necessaria non solo per una stesura perfetta del trucco, ma anche e soprattutto per la salute della cute. Se sporchi infatti, gli applicatori permettono ai batteri di proliferare, con il rischio di occludere i pori e portare alla formazione di brufoli e comedoni.

Ma lavarli è semplicissimo, basta prendersi un po’ di tempo, munirsi di un sapone neutro e posizionarsi sul lavandino del bagno. Certo, in commercio potrete trovare anche prodotti appositi per le setole, ma il classico panetto di Marsiglia, uno shampoo o un balsamo delicati si prestano perfettamente allo scopo. Vi garantiscono, infatti, una detersione ottimale, nel pieno rispetto dei materiali, senza causare lo scollamento delle parti di cui sono normalmente costituiti gli “attrezzi del mestiere”. Allora pronte a scoprire come fare? Via!

Pulire i pennelli

Pubblicità

 

Pulire i pennelli: come fare!

Riempite una ciotolina di acqua appena tiepida e sapone di Marsiglia (o altri detergenti naturali), inserite i pennelli a testa in giù, insaponando le setole con delicatezza. Non lasciateli troppo tempo in immersione per non compromettere la tenuta del collante. Estraeteli uno alla volta e massaggiateli sul palmo della mano. Fate dei movimenti circolari e leggeri, senza coinvolgere la ghiera. Quindi sciacquateli sotto al lavandino e strizzateli con attenzione.

Ora dovete procedere con l’asciugatura; siate caute! Eliminate l’acqua in eccesso tamponando con un tessuto asciutto e pulito. Non strofinate. Se avete modo di sospendere i pennelli a testa in giù, provvedete: è la soluzione migliore per riportarli al loro splendore originario. In ogni caso, NON schiacciateli all’interno di un contenitore e non lasciateli con le setole rivolte verso l’alto: l’acqua in eccesso colerebbe all’interno compromettendo la tenuta della colla.

E non utilizzate il phon! Finirebbe per farli seccare eccessivamente, rendendo difficile poi l’utilizzo. Prima di poterli impugnare nuovamente, attendete che siano completamente asciutti, altrimenti non riuscirete a lavorare bene le polveri e finirete per compromettere completamente stesura dei pigmenti.

La ciclicità di questa operazione dipende molto dalle vostre abitudini personali: se vi truccate quotidianamente, occorre procedere almeno una volta a settimana; altrimenti potete rimandare la pulizia con cadenza quindicinale.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su