Leggendo Ora
Prendi i pomodori e farciscili così! Li prepari in un attimo e finiscono in un lampo!
Pubblicità

Prendi i pomodori e farciscili così! Li prepari in un attimo e finiscono in un lampo!

Ecco un antipasto davvero intrigante, bellissimo e goloso: i nidi di pomodoro alle uova. Un’idea originale per accogliere gli amici di sempre ospiti per una cena di ritrovo.

La ricetta arriva dalla Spagna, è semplicissima e di grande effetto, ma a patto di conoscere alcuni trucchetti per una resa davvero impeccabile.

Prediligete pomodori tondi e medi, perché reggono meglio la cottura.

Pubblicità

Levate loro la calotta e svuotateli, salate il fondo e capovolgeteli sulla carta assorbente per scolarli.

Cospargete il fondo con le spezie che preferite prima di farcirli, quindi realizzate il ripieno e infornateli. Per un gusto piccantino, non esitate a servirvi di una spolverata di peperoncino!

Serviteli ancora caldi e fumanti per un delirio di pura bontà, ma non deludono neppure a temperatura ambiente o freddissimi da frigo. Insomma state per realizzare un piatto davvero versatile, perfetto per portare allegria e stupore in tavola.

Che aspettate? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Nidi di pomodoro:

Nidi di pomodoro: ingredienti e preparazione

Per questa delizia procuratevi:

  • uova, 2
  • pomodori medi, 4
  • panna, 4 cucchiai
  • parmigiano reggiano, 50 g
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • spezie e aromi, q.b. a piacere

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate con la carta apposita una teglia in vetro o in ceramica, adatta alla cottura ad alta temperatura. I nidi devono cuocere vicini tra loro per mantenersi intatti e perfetti.

Pubblicità

Tagliate la parte superiore di ogni pomodoro, poi con un cucchiaio, svuotatelo raccogliendo tutta la polpa.

Salate il fondo e capovolgeteli, lasciateli “riposare” per un quarto d’ora circa.

Cospargeteli poi con le spezie che preferite e sistemateli nello stampo.

Rompete delicatamente le uova e sbattetele con i rebbi di una forchetta, esattamente come fate quando volete preparare la frittata; versate a poco a poco anche la panna. Aggiustate il sale e il pepe, inserite poi le spezie anche in questo composto per regalare un sapore ben bilanciato.

Trasferite a poco a poco il ripieno all’interno dei pomodori e colmateli fino al bordo. Spolverate il parmigiano, quindi infornateli.

Cuoceteli per una ventina di minuti, la superficie deve dorarsi leggermente.

Estraeteli e lasciateli intiepidire per cinque minuti, quindi gustateli.

Pubblicità

Sono una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su