Leggendo Ora
Plumcake con avena, yogurt e tanta frutta secca | per una colazione super sana!
Pubblicità

Plumcake con avena, yogurt e tanta frutta secca | per una colazione super sana!

Plumcake con avena, yogurt e tanta frutta secca: per una colazione super sana!

Oggi ti proponiamo un dolce che ti puoi permettere anche se sei a dieta. Si tratta di un ottimo plumcake che ha tra i suoi ingredienti anche le noci e le prugne secche. È eccellente per una prima colazione piena di sprint.

Vediamo più nel dettaglio come si prepara questa delizia.

Pubblicità

Plumcake con avena, yogurt e tanta frutta secca: per una colazione super sana!

Gli ingredienti

Ci servono questi ingredienti:

  • 40 gr di farina di mandorle
    130 gr di fiocchi d’avena
    6 gr di lievito in polvere
    150 gr di yogurt greco al 10 per cento di grassi
    60 gr di noci
  • 2 uova
  • mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio
    150 gr di prugne secche
    60 gr di eritritolo
    160 ml di acqua calda
    2 cucchiai di olio di semi di girasole
    sale q.b.

Decoriamo con scaglie di mandorle

La preparazione

Versiamo i fiocchi d’avena in una ciotola bella grande e ci versiamo sopra l’acqua calda, dopodiché mescoliamo con una spatola. Quando l’avena avrà assorbito l’acqua, lasciamo riposare il mix per un cinque, dieci minuti.

Quando è passato questo breve tempo di riposo, nella ciotola uniamo anche lo yogurt e amalgamiamo ben bene con una spatola fino a che abbiamo un composto uniforme, dopodiché mettiamo un attimo da parte e xi procuriamo una ciotola nuova.

Nella quale ciotola adesso rompiamo le uova e versiamo l’eritritolo, dopodiché lavoriamo il tutto con una frusta a mano.  Incorporati per un po’ questi due ingredienti, versiamo questo mix nel composto con l’avena e ricominciamo a mescolare con la spatola.

Adesso aggiungiamo al tutto anche l’olio di semi di girasole e quindi le prugne secche, che avremo provveduto a fare a pezzettini, e le noci, che avremo tritato al coltello.

Pubblicità

Dopo aver mescolato con una certa delicatezza, aggreghiamo la farina di mandorle, il lievito in polvere e il bicarbonato di sodio poi aggiustiamo di sale.

Quando tutto acquista una consistenza uniforme, prendiamo uno uno stampo, lo ungiamo col burro e poi ci versiamo l’impasto di cui sopra, livellando come si deve.

Ora possiamo decorare il nostro dessert con delle di mandorla e poi lo possiamo mettere nel forno a 180 gradi per un tre quarti d’ora.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su