Leggendo Ora
Pizza in teglia | Questa è la ricetta più straordinaria di sempre | Preparala così!
Pubblicità

Pizza in teglia | Questa è la ricetta più straordinaria di sempre | Preparala così!

È definitivo: questa è la ricetta della pizza più straordinaria di sempre! Pregustatevi l’espressione dei vostri ospiti quando la porterete in tavola!

Una volta addentata la prima fetta, la vedrete sparire: non ne lasceranno neppure una briciola.

Non solo, è perfetta per celebrare un compleanno, magari casalingo, con gli amici di sempre per una merenda in compagnia e tanto affetto intorno. Avete presente quelle festicciole che i piccoli amano tanto, con teglie e teglie di pizza su cui fiondarsi tra un gioco e l’altro? Farete la loro gioia e stupirete le mamme con le vostre capacità culinarie.

Pubblicità

Che aspettate allora?

Procuratevi:

  • per la base:
    • acqua tiepida, 290 ml
    • lievito secco, 1 cucchiaio
    • zucchero, 1 cucchiaino
    • farina, 400 g
    • origano, q.b.
    • timo, q.b.
    • sale, 1 cucchiaino
    • olio extravergine d’oliva, 3 cucchiai
  • per la farcitura:
    • passata di pomodoro, q.b.
    • sale, q.b.
    • origano, q.b.
    • olio extravergine di oliva, q.b.
    • panetto di mozzarella per pizza, un panetto
    • tonno, 1 scatoletta
    • funghi, q.b.
    • olive nere denocciolate, q.b.
    • pomodori, 2 o 3 (a tocchetti)

Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

 

La ricetta della pizza più straordinaria di sempre: la preparazione

Preparate l’impasto. Sciogliete nell’acqua il lievito con un cucchiaino di zucchero.

In una ciotola mettete la farina, aggiungete il sale, l’origano e il timo e mescolate le polveri. Formate una fontana e versate il lievito, poi iniziate a mescolare bene per incorporare tutti gli ingredienti, prima con una spatola, poi direttamente con le mani. Quando il composto risulta ben compatto, unite l’olio e fatelo assorbire premendo con le nocche e lavorando con i polpastrelli. Realizzate un panetto e copritelo con la pellicola alimentare. Lasciatelo ora riposare per un’ora appena.

Pubblicità

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, sgonfiatelo e adagiatelo sulla leccarda foderata con la carta apposita e spennellata con l’olio. Ungete anche la superficie del panetto, copritelo ancora con il cellophane e lasciatelo riposare nuovamente, ma per un quarto d’ora soltanto.

Nel mentre, preriscaldate il forno a 230° e occupatevi della farcitura.

In una ciotolina, mettete la passata di pomodoro. La quantità varia a seconda delle vostre preferenze per una resa più o meno carica. Salate e aggiungete origano e olio, poi mescolate bene.

Grattugiate la mozzarella per pizza. Scolate il tonno e sbriciolatelo. Tagliate un paio di pomodori lunghi a tocchetti, togliendo liquido e semi. Tenete tutto a portata di mano.

Riprendete la base e stendetela con le mani fino a ricoprire interamente la leccarda. Spennellatela con la passata di pomodoro condita e infornate per 10 minuti.

Sfornatela e cospargete con la mozzarella, il tonno, i pomodori, le olive e i funghi. Infornatela ancora per un’altra decina di minuti.

Estraetela e lasciatela riposare per 5 minuti prima di tagliarla e gustarla. È una meraviglia!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su