Leggendo Ora
Pesticidi e micotossine nei sughi pronti: Ecco le marche peggiori!
Pubblicità

Pesticidi e micotossine nei sughi pronti: Ecco le marche peggiori!

Pesticidi e micotossine nei sughi pronti: Ecco le marche peggiori!

Alcuni test di laboratorio condotti in Svizzera hanno dato notizie poco incoraggianti su quel che si trova dentro ai vasetti di alcuni sughi pronti in vendita nei negozi italiani. Alle nostre latitudini, è GreenMe a diffondere la notizia (qui il link all’articolo).

Sembra infatti che in un buon numero di questi ci siano tracce di pesticidi e micotossine e poco licopene. Questo almeno afferma la rivista svizzera dei consumatori Bon à savoir che ha analizzato 14 sughi pronti al basilico per valutarne la quantità di licopene (che è un nutriente benefico che si trova nei pomodori) e la eventuale presenza di pesticidi e/o micotossine.

Pubblicità

Pesticidi e micotossine nei sughi pronti: Ecco le marche peggiori!

Tutti i 14 sughi analizzati erano confezionati in barattoli di vetro e tra le marche italiane c’erano quelle più famose, come per esempio Barilla e Rummo.

I risultati

I test hanno mostrato che in molti sughi pronti c’è poco licopene, e fin qui passi, ma hanno pure evidenziato pesticidi e micotossine (peraltro nei limiti di legge, che non è una gran consolazione).

Solo due tra i prodotti sottoposti a esame hanno avuto un buon punteggio, tutti gli altri invece sono stati “bocciati” per un motivo o per l’altro: ad esempio perché non erano realizzati con pomodori abbastanza maturi o perché, appunto, contenevano tracce di  pesticidi e micotossine.

Si diceva del licopene: è un importante antiossidante e se è presente in bassa quantità, vuol dire che il pomodoro è di bassa qualità. La presenta di questa sostanza indica infatti che il sugo è fresco.

Le marche peggiori, secondo la rivista svizzera

Il laboratorio tedesco incaricato da Bon à Savoir di analizzare i campioni ha misurato più volte un valore di appena 10 milligrammi di licopene per ogni etto di sugo.

I peggiori, da questo punto di vista sono risultati, nell’ordine: il sugo Rummo, il sugo Agnesi e il sugo Combino.

Pubblicità

I migliori sughi pronti al pomodoro, secondo la rivista svizzera

I soli due sughi al pomodoro che hanno riportato un buon punteggio sono i prodotti bio di Barilla e Coop Naturaplan, che d’altra parte, come aspetti negativi, hanno evidenziato qualche traccia di micotossine.

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su