Leggendo Ora
Patate al forno perfette: più buone di quelle fritte, super leggere!
Pubblicità

Patate al forno perfette: più buone di quelle fritte, super leggere!

Si fa presto a dire patate al forno, ma non sempre risultano poi perfette!

Troppo secche, troppo molli, per nulla croccanti, troppo spesso la resa non è all’altezza delle aspettative o dell’impegno profuso.

Non abbattetevi, la prossima volta che le cucinerete, saranno impeccabili. Dovrete semplicemente seguire i consigli che noi di Non Solo Riciclo abbiamo in serbo per voi.

Pubblicità

Una ricetta semplice, che mette tutti d’accordo in famiglia, ma solo a patto di sfornarle a regola d’arte.

Curiose di scoprire come procedere? Prendete nota, noi iniziamo!

Patate al forno

Patate perfette al forno: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • aglio, 2 spicchi
  • rosmarino, q.b.
  • salvia, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

e ovviamente loro

  • patate, 1 kg

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate la leccarda o una teglia molto larga e capiente, con la carta apposita. Tenete a portata di mano.

Pulite le patate, quindi levate loro la buccia e riducetele a spicchi, più o meno tutti della stessa dimensione per una cottura uniforme.

Pubblicità

Sciacquatele bene sotto al rubinetto per privarle dell’amido, il vero responsabile di una resa deludente! Se avete tempo, sistematele in un recipiente, sommergetele con acqua freddissima e lasciatele in ammollo per una buona mezz’ora.

Asciugatele perfettamente, prima con un canovaccio pulito, poi con la carta assorbente. Dovete eliminare tutta l’umidità residua, che rischierebbe di compromettere la resa finale.

Ora trasferitele in una terrina, irroratele con un filo d’olio, aggiustate il sale, pepate e cospargetele con le spezie che più amate.

Amalgamate per distribuire il condimento, quindi disponetele sulla teglia, senza sovrapporle. Unite gli spicchi d’aglio e infornatele per 40 minuti. Rigiratele ogni quarto d’ora, o smuovetele scuotendo la leccarda in modo da assicurarvi una doratura ottimale.

Sforante e servitele ancora calde: risulteranno croccanti esternamente e morbide internamente, ve ne innamorerete al primo assaggio.

Facile no?! Da ora in poi, non sbaglierete più!

Buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
6
Felice
3
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su