Leggendo Ora
Pasticciotti cuor di mela: un classico leccese rivisitato!
Pubblicità

Pasticciotti cuor di mela: un classico leccese rivisitato!

Pasticciotti cuor di mela: un classico leccese rivisitato!

A volte non è facile riuscire a trovare la ricetta giusta per una pasta frolla perfetta.

Con la ricetta che leggi qui sotto è possibile preparare una pasta frolla deliziosa, ideale per racchiudere un cuore di mela super goloso.

Pubblicità

Pasticciotti cuor di mela: un classico leccese rivisitato!

Gli ingredienti

Gli ingredienti che occorrono sono:

1 uovo
2 tuorli
sale
500 gr di farina
150 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
250 gr di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci

La preparazione

La prima cosa da fare è versare nella planetaria lo zucchero a velo, il burro tagliato a dadini, l’uovo e i tuorli e mettere in moto la macchina. Mentre questa impasta, aggiungiamo, dopo averli setacciati, la vanillina, la farina, il sale e il lievito per dolci. Quando abbiamo un panetto omogeneo, lo facciamo riposare in frigo per almeno trenta minuti, avvolto con della pellicola per alimenti.

A questo punto ci occupiamo del ripieno.

Farcitura di mele

Ci servono:

30 gr di burro
1 tazzina di rum
2 mele
limone
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di miele
cannella

Pubblicità

Si lavano le mele, si sbucciano e si fanno a dadini. Ora prendiamo una padella e ci versiamo dentro lo zucchero di canna, il miele, i dadini di mela e il burro. Quindi sfumiamo col rum (attenzione alla fiamma) e poi aggiungiamo alcune gocce di limone e della cannella. Infine togliamo la padella dal fuoco per far raffreddare il nostro composto.

Adesso recuperiamo la pasta frolla dal frigo, la depositiamo sopra un piano di lavoro infarinato e la stenfiamo con un mattarello. Lavoriamo fino a ottenere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro e con dei coppapasta del diametro di 5 o 6 centimetri ne ricaviamo dei cerchi.

A questo punto con un cucchiaio adagiamo le mele sui cerchi di pasta frolla e sigilliamo con un altro cerchio di pasta sigillando per bene i bordi.

A questo punto non resta che infornare per 15 o 20 minuti a 160 gradi.

I pasticciotti

Se abbiamo voglia dar forma a dei pasticciotti occorre suddividere la frolla con degli stampi dalla forma ovale, ricoprirli col composto alla mela e coprire con un’altra forma ovale di pasta, dopodiché si chiudono sigillando con cura i bordi. A questo punto si può infornare secondo i tempi e la temperatura già indicati.

Buon appetito a tutti!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su