Leggendo Ora
Pasta frolla nuvola: ottima per crostate alte e torte, si scioglie in bocca letteralmente!
Pubblicità

Pasta frolla nuvola: ottima per crostate alte e torte, si scioglie in bocca letteralmente!

Pasta frolla nuvola: ottima per crostate alte e torte, si scioglie in bocca letteralmente!

Salve a tutti! Eccomi di nuovo tra i fornelli, oggi voglio presentarvi una ricetta semplicissima e dai mille impieghi. L’impasto è semplicissimo da fare e spero di darvi le indicazioni giuste per la sua realizzazione. Provate questa ricetta e non ve ne pentirete.

Con questa frolla io ho preparato sia delle crostate ma anche cornetti e panini dolci sofficissimi!

Pubblicità

 

Pasta frolla nuvola: ottima per crostate alte e torte, si scioglie in bocca letteralmente!

Gli ingredienti per questa ricetta sono questi:

  • 500 gr di semola rimacinata
  • 500  gr di yogurt bianco cremoso
  • 250 gr di burro a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero a minor impatto glicemico (si trova in tutti supermercati. Guarda foto)
  • 16 gr di lievito per dolci
  • essenza a vaniglia o buccia di limone (dipende dalla ricetta che andrete a preparare)
  • farina di semola per la spianatoia o piano lavoro.

Preparazione

Inseriamo tutti gli ingredienti nella planetaria e cominciamo ad impastare lentamente, vedrete che la consistenza dell’impasto risulterà un po’ appiccicosa ma non c’è nessun problema è così che deve essere. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati per bene spostiamo l’impasto su una spianatoia con abbondante farina di semola. Impastiamo con le mani e formiamo un panetto liscio e che si lascia lavorare con le mani senza appiccicarsi.

Pasta frolla nuvola

Ora passiamo a come usare questo delicatissimo impasto.

Per stendere l’impasto infarinate ls carta forno, poggiate il panetto e  stendete il tutto aiutandovi con le mani.

Pubblicità

Per la torta crostata

Possiamo decidere di formare 2 basi belle spesse, la prima la stendiamo su carta forno, (meglio stenderla a mano come si fa con le pizze) inseriamola nella teglia (con questo tipo di preparazione è meglio una teglia a cerniera di 24 cm) e ricopriamola con abbondante marmellata o della nutella. Con un altro disco di impasto ricopriamo il tutto ed inforniamo a 180 gradi in forno ventilato per circa 35 minuti.

Per la crostata

Prepariamo  metà dell’impasto (dividiamo a metà le dosi sopraelencate) e stendiamo su un foglio di carta forno una base spessa, poi con parte dell’impasto formeremo un salsicciotto con cui formeremo i bordi e che poi andremo a decorare con un cucchiaio o una forchetta (stampo  22/24 cm).

Nella parte concava che si formerà metteremo il nostro ripieno, io ho usato:

  • 125 di yogurt alla fragola
  • q.b. di marmellata di fragole al miele
  • 10 – 15 fragole fresche

Ovviamente voi potete sbizzarrirvi con qualsiasi ripieno di vostro gradimento.

Se dovesse rimanere una parte di impasto potrete realizzare dei fantastici cornettini o dei panini dolci super soffici

N.B: Lasciate sempre raffreddare per bene prima maneggiare o mangiare i dolci è davvero sofficissima si potrebbe rompere, una volta fretta la cottura è perfetta e risulterà sofficissima.

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
8
Felice
4
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su