Leggendo Ora
PanPolpette al sugo: un’alternativa super buona e leggerissima!
Pubblicità

PanPolpette al sugo: un’alternativa super buona e leggerissima!

PanPolpette al sugo: un’alternativa buonissima e leggerissima!

Le polpette di pane al sugo sono una vera delizia per il palato!
Perfette per chi segue una corretta alimentazione, e una dieta vegetariana, poiché questa ricetta è priva di carne! Il suo ingrediente segreto è appunto … il pane!
Leggere, morbide e semplicissime da realizzare, ideali sia per i grandi sia per i più piccini.
Se per la preparazione utilizzate il pane classico, diminuite la quantità di latte. L’importante è che l’impasto diventi omogeneo e morbido.
Conservatele, dentro un contenitore a chiusura ermetica, in frigorifero per massimo due giorni. Per gustarle, vi basterà riscaldarle in padella o col microonde.
Ecco l’irresistibile ricetta delle polpette di pane al sugo! Curiose? Iniziamo!

Pubblicità

 

PanPolpette al sugo: ingredienti e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

Per il sugo:

  • sale e pepe, q.b.
  • olio extra vergine d’oliva, q.b.
  • passata di pomodoro, 500 ml
  • aglio, 1 spicchio
  • cipolla, 1

Per le polpette:

  • sale e pepe, q.b.
  • basilico, q.b.
  • uova, 2
  • pecorino, 40 g
  • pane per tramezzini, 400 g
  • parmigiano reggiano, 60 g
  • latte, 100 ml

Lavate e tagliate la cipolla in pezzetti piccoli e fini. Trasferiteli in un padella, con un goccio d’olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio.
Soffriggete per circa due minuti e unite la passata di pomodoro. Spolverizzate con un po’ di sale e pepe, aggiungete qualche foglia di basilico e lasciate cuocere, a fiamma bassa, finché il sugo non sarà ben raddensato.
Dedicatevi alla preparazione delle polpette.

Tagliate il pane in piccoli pezzi e inseriteli in una ciotola.
Ricopriteli di latte e lasciate a riposo per circa 30 minuti, poiché il pane deve assorbirlo del tutto.
Al termine, sbriciolatelo con le mani e aggiungete il sale, il pepe, le uova e le foglie di basilico.
Grattugiate sia il pecorino sia il parmigiano reggiano e uniteli agli altri ingredienti.
A questo punto, mescolateli con una forchetta e, successivamente, con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.
Ora potete iniziare a creare le vostre polpette! Vi basterà prendere un po’ di impasto e lavorarlo con le mani, in modo circolare per formare delle palline.

Quando saranno tutte pronte, aggiungete in una padella, preferibilmente antiaderente, con un goccio d’olio e cuocete per qualche minuto. Trasferitele nell’altra padella, con il sugo, e cuocetele per altri 10-15 minuti circa, a fiamma bassa.
Servite calde, con una foglia di basilico o del prezzemolo tritato fresco come tocco finale! Buon appetito!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
1
Felice
2
Incerto
4
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su