Leggendo Ora
Panini all’avena: facilissimi e super leggeri, veloci, golosi!
Pubblicità

Panini all’avena: facilissimi e super leggeri, veloci, golosi!

panini all'avena

Panini all’avena: super leggeri, veloci, golosi!

La ricetta di oggi è per un pane buono e fragrante che si può preparare in casa senza neanche bisogno del forno. Si tratta di deliziosi panini all’avena: sono facili ed economici da preparare e come si diceva il forno non è proprio contemplato.

Vediamo più da vicino questa insolita ricetta.

Pubblicità

panini all'avena

Panini all’avena: super leggeri, veloci, golosi!

Gli ingredienti

Per preparare questo pane occorrono questi ingredienti:

300 gr di farina
3 gr di lievito istantaneo
100 gr di fiocchi d’avena
3 gr di sale
2 uova
150 gr di latte
12 gr di zucchero

La preparazione

In una boule abbastanza capace versiamo i fiocchi d’avena, le uova, il lievito istantaneo e lo zucchero.

Quindi aggiungiamo il latte e prendiamo ad amalgamare il composto con una spatola. Quando apparirà omogeneo lo facciamo riposare per una decina di minuti, così che i nostri fiocchi d’avena si ammorbidiscano il più possibile.

Passati i 10 minuti, aggiungiamo la farina e il sale, dopodiché riprendiamo ad amalgamare con una spatola fino a che abbiamo per le mani una massa dalla consistenza granulosa.

A quel punto incominciamo a impastare con le mani dando forma a un panetto omogeneo, che poi trasferiamo sopra una spianatoia e lavoriamo ancora per un paio di minuti di orologio.

Pubblicità

Ora stendiamo l’impasto con l’aiuto di un mattarello. bisogna lavorare fino a che l’impasto non raggiunge lo spessore di un centimetro.

A quel punto con un coppapasta si ritagliano altrettanti cerchi di pasta che poi diventeranno le nostre pagnotte. Andiamo avanti così fino a che c’è impasto disponibile.

Copriamo con della pellicola alimentare e lasciamo lievitare per circa un’ora e mezza.

Ora traslochiamo le nostre “pagnotte” in una padella dai bordi alti che metteremo sopra un fornello a fiamma dolce. Copriamo la padella e lasciamo andare il pane per 5 minuti. Quindi lo giriamo e facciamo cuocere per altri 5 minuti, a padella coperta.

Prima di portare il pane a tavola è bene controllare che la cottura sia omogenea e che il pane abbia preso un bel colore dorato.

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su