Leggendo Ora
Palpebre cadenti? Rimediate una di queste 3 cure d’urto!
Pubblicità

Palpebre cadenti? Rimediate una di queste 3 cure d’urto!

Il problema delle palpebre cadenti è un inestetismo assai comune dovuto non solo all’avanzare dell’età, ma anche a fattori genetici. Uno sguardo appesantito non dona a nessuna, ammettiamolo; eppure prima di ricorrere a rimedi drastici e invasivi, esistono trattamenti naturali ed efficaci in grado di conferire nuovamente tonicità alla cute e ai muscoli coinvolti, risollevandoli.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Palpebre cadenti? Rimediate una di queste 3 cure d’urto!

Pubblicità

Palpebre cadenti: i 3 rimedi naturali ed efficaci che le risollevano.

Noi di Donna UP desideriamo palpebre UP, per questo abbiamo individuato ben 3 rimedi naturali in grado di garantirvi risultati soddisfacenti.

1) Il primo trattamento è a base di miele, uovo e avena; realizzerete un impacco ricco di aminoacidi essenziali, minerali e vitamine tonificanti e rigeneranti della cute, con un effetto lifting immediato. In una terrina mescolate:

  • tuorlo, 1
  • miele, 2 cucchiai
  • farina d’avena, 1 cucchiaio

per ottenere una maschera liscia ed omogenea. Applicatela in loco con movimenti delicati, sollevando leggermente la palpebra, quindi stendetela su tutto il viso. Lasciate in posa per 30 minuti, quindi sciacquate con acqua tiepida. Ripetete questo trattamento due volte a settimana e in meno di un mese ritroverete uno sguardo fresco e una pelle soda.

2) Non vi basta? Provate il trattamento fichi e limone, due frutti dall’alto potere antiossidante, ricchissimi di vitamina C.

Spremete un limone e filtrate il succo direttamente nel mixer; sciacquate i fichi e inseriteli nel boccale, quindi azionate il robot e lasciatelo lavorare fino ad ottenere una crema densa, liscia e corposa. Stendetela sulle palpebre e lasciatela in posa per mezz’ora circa, quindi eliminatela con un panno inumidito. Siate costanti e applicate questa preparazione a giorni alterni per una cura d’urto.

3) Vi abbiamo promesso 3 rimedi naturali, quindi chiudiamo in bellezza con la maschera MM.

Procuratevi quindi:

Pubblicità
See Also
Crema solare della Lidl

  • Mela, 1
  • Miele, 2 cucchiai.

Sbucciate la mela, levatele il torsolo e tagliatela grossolanamente; inseritela nel frullatore e lavoratela per ottenere un composto denso. Unite il miele e amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno. Stendete questo preparato sulla palpebra e lasciatelo agire per mezz’ora, quindi rimuovetelo con acqua fredda.

Et voilà! Con tre applicazioni a settimane vi garantirete un effetto lifting da star!

Buon lavoro!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su