Leggendo Ora
Orchidea: ecco il trucco delle noci per una fioritura spettacolare

Orchidea: ecco il trucco delle noci per una fioritura spettacolare

Orchidea: ecco il trucco utilizzato nei vivai per farle fiorire.

Amanti del pollice verde a rapporto!

Se ami le orchidee e ti interessa scoprire alcuni trucchetti per ottenere una fioritura spettacolare sei capitato nella pagina giusta.

Pubblicità

Le orchidee sono amate grazie alla loro bellezza e alla loro eleganza e sono, senza dubbio, un complemento d’arredo ormai quasi essenziale in ogni abitazione.

Ovviamente la forma dei fiori delle orchidee varia in base alla varietà che si decide di curare. Tuttavia quella più facilmente reperibile è l’orchidea Phalaenopsis e prende il suo nome proprio dai suoi caratteristici fiori simili a delle ali di una farfalla.

Oltre a questo le orchidee sono uno tra i fiori più facilmente coltivabili in casa. Tuttavia può succedere, se non si ha avuto il tempo necessario per curarla al meglio, di ottenere una scarsa fioritura sull’adorata pianta.

Per cercare di evitare questo triste epilogo ci sono alcuni trucchetti, molto semplici da portare a termine, che ti aiuteranno a rendere la tua pianta preferita forte e rigogliosa.

Orchidea: rendila forte, sana e rigogliosa utilizzando il trucchetto delle noci.

Un trucco usato spesso dai vivaisti è quello di usare le noci.

Esatto, hai capito bene! Le noci possono rivelarsi molto utili per far produrre alle orchidee tanti fiori dopo un periodo scarso o di poca salute.

Pubblicità

Il guscio di una noce, anche se è un materiale comunemente di scarto, può rivelarsi estremamente utile grazie alle sostanze nutritive che contiene.

In poche e facili mosse questi gusci aiuteranno la pianta nello sviluppo e la sostenteranno diventando un vero e proprio concime naturale.

Qual è il procedimento da svolgere per far fiorire l’orchidea?

Per aiutare la nostra orchidea bisogna recuperare 20 noci e sgusciarle una alla volta.

Dopodichè bisogna inserire i gusci in una pentola contenente un litro di acqua e portare tutto su un fornello. Successivamente basta accendere il fuoco e lasciare cuocere il tutto, dopo aver adagiato sulla pentola un coperchio, per 20 minuti circa.

Una volta trascorso il tempo stabilito bisogna, semplicemente, lasciar raffreddare il risultato per poi filtrarlo in modo tale da ottenere il liquido di cui hai bisogno.

Come ultima cosa bisogna diluire il liquido ottenuto con dell’acqua e dopo si potrà concimare l’orchidea senza alcun indugio.

Prova questo semplice trucchetto e vedrai che non te ne pentirai!

Pubblicità

Buon lavoro.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
11
Entusiasta
60
Felice
15
Incerto
40
Innamorato
5
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su