Leggendo Ora
Ne mangiate sempre il frutto, ma seme e foglie usate così abbassano il colesterolo
Pubblicità

Ne mangiate sempre il frutto, ma seme e foglie usate così abbassano il colesterolo

Ne mangiate sempre il frutto, ma seme e foglie usate così abbassano il colesterolo.

L’avocado è un super food diventato molto popolare in tutto il mondo negli ultimi anni. Apporta diversi benefici alla salute, e in ogni sua parte, foglie comprese.

Noto come “Persea americana”, si dice che questo super alimento abbia la sua origine nel Messico centro-meridionale. È l’ingrediente principale in vari frullati, pappe e salse.

Pubblicità

Ne mangiate sempre il frutto, ma seme e foglie usate così abbassano il colesterolo

Forse però non tutti sanno che oltre alla parte carnosa dell’avocado, fanno bene alla salute anche il suo seme, che di solito gettiamo via, e anche le foglie. In effetti i semi e le foglie di un avocado possono essere adoperati come ingredienti di una sana e rilassante tazza di tè.

Il nocciolo dell’avocado ha un gusto un po’ amaro, ma lo si può agevolmente bilanciare con dei dolcificanti naturali oppure attraverso l’abbinamento con altri alimenti. Anche le foglie dell’avocado sono ricche di sostanze nutritive e possono essere consumate sotto forma di tè, ovviamente dopo averle messe in infusione.

Può essere utile ad alleviare i sintomi svariate malattie.

Tè ai semi di avocado: riduce il colesterolo, contrasta il diabete, migliora la digestione

Una tazza calda di questo tè dopo un pasto può dare una mano a migliorare la digestione, dato che l’avocado è ricco di fibre solubili. Può anche aiutare ad alleviare  i dolori di stomaco e a ridurre le infiammazioni.

Il tè all’avocado può essere utile per  tè è utile per mantenere nei limiti la pressione sanguigna e abbassare anche il colesterolo cattivo (LDL).

Contiene pochissime calorie e quindi può anche dare una mano a perdere peso. Ma può anche rafforzare il sistema immunitario e difendere l’organismo da alcuni virus. I semi di avocado sono una fonte di  antiossidanti che posssono aiutare a prevenire il diabete di tipo 2; non solo: le vitamine che contengono  aiutano ad avere una pelle luminosa e liscia.

Pubblicità

Come si prepara il tè con il seme di avocado

Per preparare questo tè, taglia un avocado e leva il seme. Quindi metti il seme in un contenitore pieno d’acqua e lo fai bollire finché non si ammorbidisce. Quando il seme si è ammorbidito, lo si può tagliare a pezzi e poi macinare con un robot da cucina. Adesso questa polvere si versa in una pentola di acqua calda e si lascia sobbollire per qualche minuto. Dopodiché si spegne il fuoco e si versa il tè in una tazza.

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su