Leggendo Ora
Morbidi amaretti: i biscotti alle mandorle che si sciolgono in bocca
Pubblicità

Morbidi amaretti: i biscotti alle mandorle che si sciolgono in bocca

Morbidi amaretti: i biscotti alle mandorle che si sciolgono in bocca

Velocissimi, teneri, profumati, questi amaretti morbidi e aromatici sono una delizia, soprattutto se gustati a merenda, in compagnia con le amiche di sempre per stupirle ancora.

Pronti in 10 minuti, a base di soli ingredienti genuini, questi pasticcini vi faranno fare un figurone. Ricoperti di zucchero a velo, si sciolgono letteralmente in bocca, avvolgendo il palato con un turbine di golosità delicata e raffinatissima, dal goloso sapore di mandorle amare, con pochissima farina e senza lievito.

State per conoscere una ricetta davvero imperdibile. Preparate questi dolcetti con anticipo e conservateli in un contenitore ermetico, si mantengono a lungo inalterati.

Pubblicità

Curiose di scoprire come procedere? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Morbidi amaretti: i biscotti alle mandorle che si sciolgono in bocca

Morbidi amaretti: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • farina bianca, 50 g
  • farina di mandorle, 180 g
  • uova, 2 solo gli albumi
  • zucchero, 150 g
  • estratto di mandorle amare, 1 cucchiaino
  • sale, 1 pizzico
  • zucchero a velo, q.b. per spolverare

Setacciate nello stesso recipiente la farina bianca e quella di mandorle, amalgamate le polveri.

In due ciotole differenti, rompete le uova separando i tuorli dagli albumi. Vi serviranno solo questi ultimi.

Montateli a neve fermissima con un pizzico di sale. Servitevi delle fruste elettriche, aumentate via via la velocità, incorporando a poco a poco lo zucchero. Quando il composto risulta denso, bianchissimo e quasi compatto, unite le due farine e l’estratto di mandorle amare. Uniformate con cura per scongiurare la formazione di grumi.

Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Pubblicità

Prelevate con un cucchiaio da minestra una noce di impasto e passatela nello zucchero a velo, quindi disponetela sulla placca. Proseguite in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti, appiattite man mano i mucchietti e sistemateli ben distanziati gli uni dagli altri.

Infornateli per una decina di minuti.

Estraeteli e fateli raffreddare del tutto prima di assaporarli.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su