Leggendo Ora
Millesfoglie al formaggio: la torta rustica golosa che si scioglie in bocca!
Pubblicità

Millesfoglie al formaggio: la torta rustica golosa che si scioglie in bocca!

Millesfoglie al formaggio: la torta rustica che si scioglie in bocca!

Questa torta salata è realizzata con pasta Fillo e formaggio ed è ispirata alla tradizione balcanica!

Molti confondono la pasta Fillo con la pasta sfoglia ma in realtà la prima è più leggera perché è fatta con olio e non con burro.

Pubblicità

Oltre ad essere più leggera è anche molto più sottile, presentandosi in fogli, e cuoce prima.

Gli strati che si sovrapporranno all’interno renderanno questa torta davvero piacevole da gustare!

Eccovi la ricetta.

Millesfoglie al formaggio

Millesfoglie al formaggio: la torta rustica che si scioglie in bocca!

Ingredienti

  • Pasta Fillo, 13/14 fogli;
  • Uova, 3 + 1 per decorazione;
  • Latte, 100 ml (102 g o mezzo bicchiere) + quanto basta per decorazione;
  • Formaggio morbido (spalmabile, tipo philadelphia), 450 g;
  • Olio di semi, 80 ml + quanto basta per decorazione;
  • Sale, un paio di pizzichi o poco più (se il formaggio è già salato anche un solo pizzico);
  • Lievito in polvere (per salati), 1 cucchiaino;
  • Acqua frizzante (soda);
  • Sesamo.

Preparazione

Preparate in una tazza l’acqua frizzante e aggiungeteci dell’olio di semi (circa 50 ml). Mescolate e tenete da parte.

In una ciotola versate il formaggio e schiacciatelo con la forchetta. Uniteci quindi le uova, il sale (aggiustate in base ai vostri gusti) e il lievito.

Amalgamate tutto.

Pubblicità

Aggiungete il latte e amalgamate ancora fino ad ottenere un composto il più possibile omogeneo. Unite quindi l’olio man mano, sempre mescolando.

Tenete da parte.

Preparate la teglia:

A questo punto preparate la teglia rettangolare, oliandola. Prendete la pasta Fillo e mettete un foglio come base, lasciandone fuoriuscire i bordi.

Spruzzate con l’acqua e l’olio precedentemente uniti e sistemate un altro foglio nel senso opposto al primo (a croce). Spruzzate nuovamente con acqua e olio.

Il ripieno.

Prendete un altro foglio di pasta Fillo, accartocciatelo e immergetelo nella ciotola con il formaggio. Impregnatelo e sistematelo nella teglia, partendo da un angolo. Procedete nello stesso modo con un secondo foglio e sistematelo accanto al primo. Coprite così la base, vi serviranno almeno 6 fogli.

Sistematene ancora altri tre (per lungo e dal lato corto) a coprire lo strato di base.

Bagnate tutto con acqua e olio aiutandovi con il cucchiaio e ripiegate i lembi che fuoriescono sul ripieno. Bagnate ancora con acqua e olio.

Pubblicità

Ora vi servirà un foglio per coprire tutto. Rimboccatelo quindi ai bordi, piegandolo sotto il foglio che avete sistemato per primo alla base della teglia.

Spennellate la superficie con acqua e olio e ripetete la stessa operazione con un nuovo foglio (senza stavolta bagnare di acqua e olio).

Preriscaldate il forno a 200°.

Decorazione.

Rompete un uovo in una ciotola, sbattetelo e aggiungetevi un filo di latte e un filo di olio. Mescolate (con la frusta), versate sulla superficie, spennellate e spargete i semi di sesamo.

Infornate per 25 minuti a 200°.

Sfornate e servite la vostra torta salata con pasta Fillo e formaggio!

 

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su