Leggendo Ora
Meringhe al cioccolato: ve ne innamorerete al primo morso!
Pubblicità

Meringhe al cioccolato: ve ne innamorerete al primo morso!

Le meringhe sono tra i dolci più amati di sempre, da grandi e piccini, ma questa versione al cioccolato è davvero sorprendente.

Croccanti e lucidissime fuori, nascondono un cuore morbidissimo e rivelano un retrogusto al cacao che sorprende piacevolmente il palato, avvolgendolo in un turbinio di golosità inaspettata.

Tre soli ingredienti e tre soli albumi per dei pasticcini incredibilmente delicati e profumati.

Pubblicità

Ciuffetti di pura bontà che si sciolgono in bocca regalando felicità allo stato pure.

In fondo nella vita, basta poco per essere felici!

Il procedimento è del tutto identico a quello per la ricetta tradizionale, così come lo sono i tempi di cottura e di raffreddamento. Prendetevi un attimo da dedicare ai vostri cari, li incanterete con le vostre doti e la vostra creatività culinaria.

Che aspettate ancora, mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Meringhe al cioccolato: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchero a velo, 75 g
  • zucchero semolato, 75 g
  • uova, 3 solo gli albumi
  • cacao in polvere, 10 g
  • sale, 1 presa
  • gocce di cioccolato, q.b. (facoltative)

Preriscaldate il forno a 120° in modalità ventilata. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Pubblicità

Rompete le uova separando i rossi dai bianchi in due ciotole diverse. Vi serviranno solo gli albumi.

Lavorateli con la presa di sale: servitevi delle fruste elettriche, aggiungendo a poco a poco lo zucchero semolato, fatelo introducendo un cucchiaio alla volta.

Quando il composto risulta liscio, sodo e lucido, unite anche lo zucchero a velo ed incorporatelo con la spatola. In ultimo, distribuite il cacao e uniformate perfettamente.

Trasferite il tutto nella sac à poche, inserite il beccuccio a stella e realizzate piccoli ciuffetti di meringhe direttamente sulla placca. A questo punto, se desiderate potete guarnirli con le gocce di cioccolato. Infornate per un’ora almeno.

Sfornate i vostri pasticcini e lasciateli raffreddare completamente prima di spolverarli con altro cacao e addentarli. Stupirete famigliari e ospiti con dei dolcetti davvero speciali.

Sono una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su