Leggendo Ora
Mattonella fredda al limone: lo prepari in 10 minuti ed è super cremoso!
Pubblicità

Mattonella fredda al limone: lo prepari in 10 minuti ed è super cremoso!

Mattonella fredda al limone: lo prepari in 10 minuti ed è super cremoso!

Il dessert che ti suggeriamo oggi è davvero molto buono, fresco e aromatico, ma soprattutto è molto semplice e svelto da preparare.

Vediamo più nel dettaglio come lo possiamo confezionare.

Pubblicità

Mattonella fredda al limone

Mattonella fredda al limone: lo prepari in 10 minuti ed è super cremoso!

Gli ingredienti

Ci servono:

  • 500 ml di panna da montare
  • tre uova
  • 80 g zucchero
  • 3 limoni (se possibile bio)

La preparazione

La prima operazione da fare è grattugiare la scorza di tre limoni, possibilmente biologici. Mettiamo da parte un attimo la scorza grattugiata e poi spremiamo il succo dei nostri limoni, non senza passarlo per un colino (per eliminare i semini).

Messo da parte il succo di limone, prendiamo due ciotole grandi della stessa misura e ci rompiamo le uova, separando le chiare dai tuorli. Versiamo 80 grammi di zucchero semolato sopra ai tuorli e poi li amalgamiamo con una frusta a mano.

Quando abbiamo un composto chiaro e cremoso, ci dedichiamo agli albumi, che montiamo con una frusta a mano.

Adesso in un’altra boule versiamo mezzo litro di panna da montare zuccherata e provvediamo a montarla con una frusta a mano. Quando abbiamo finito, ci aggiungiamo la scorza di limone che abbiamo grattugiato all’inizio e il succo di limone. Amalgamiamo con una spatola.

Ora nella panna versiamo gli albumi montati a neve e amalgamiamo dal basso verso l’alto. Quindi versiamo anche i tuorli e proseguiamo ad amalgamare senza fretta e sempre dal basso in alto.

Pubblicità

Ora prendiamo uno stampo per plumcake, lo bagniamo, ci stendiamo una pellicola per alimenti e ci versiamo dentro il composto che siamo venuti creando fin qui.

Livelliamo per bene con una spatola e poi sigilliamo la superficie del dolce con un altro foglio di pellicola per alimenti, dopodiché mettiamo in freezer per almeno un paio d’ore a rassodare.

Passate le due ore, recuperiamo il dolce dal freezer e poi lo lasciamo a temperatura ambiente per una ventina di minuti, dopodiché lo sformiamo e lo disponiamo sopra un piatto da portata.

A guarnizione possiamo aggiungere delle ciliegie e o delle fettine di limone.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Qui sotto il video della ricetta.

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su