Leggendo Ora
Matite make-up: quelle per le sopracciglia contengono arsenico e nichel | I risultati del test
Pubblicità

Matite make-up: quelle per le sopracciglia contengono arsenico e nichel | I risultati del test

Matite make-up: quelle per le sopracciglia contengono arsenico e nichel | I risultati del test

Tutte noi abbiamo, nel nostro beauty case, una serie di matite per il trucco, occhi, labbra, kajal e sopracciglia. È di gran moda portarle definite e spesse! Per questo motivo, se nei primi anni 2000 abbiamo abusato della pinzetta perché il trend le voleva sottilissime, ora siamo costrette a ridisegnarle riempiendo i buchetti.

Ma siamo sicure di ciò che applichiamo sulla nostra pelle? Quali ingredienti si nascondono nella composizione di questo prodotto?

K-Tipp, la nota rivista svizzera a tutela del consumatore, ha voluto vederci chiaro e ha avviato un’indagine approfondita. I risultati non sono molto incoraggianti: molte marche contengono tracce di nichel e arsenico.

Pubblicità

Curiose di saperne di più? Iniziamo!

Matite make-up: quelle per le sopracciglia contengono arsenico e nichel | I risultati del test

Matite per sopracciglia: i risultati del test.

K-Tipp ha testato 12 marchi, appoggiandosi al laboratorio tedesco: Wirts und Partner di Hannover per la ricerca scientifica su eventuali metalli pesanti come arsenico, nichel, cadmio, mercurio, piombo e antimonio, tollerati per legge solo in tracce millesimali.

L’esame prevedeva anche una verifica di:

  • tenuta, permanenza del colore dopo l’applicazione;
  • maneggevolezza e facilità di uso, con riferimento anche alla possibilità di temperarla agevolmente e alla presenza della spazzolina sul cappuccio;
  • scrivenza: trasferimento del colore e durezza/morbidezza della mina.

Sul podio troviamo Nyx, il cosmetico è risultato il più semplice da utilizzare per una resa uniforme, un colore omogeneo e un’applicazione semplice.

Medaglia d’argento a H&M, di bronzo a Benecos, Clarins, Essence, Catrice, Santé, che si accreditano con un risultato “buono”.

Performance leggermente penalizzata per la difficoltà riscontrata nel temperarla, per la matita di Maybelline.

Pubblicità

Ma veniamo al dunque: in quali prodotti sono stati rinvenuti metalli pesanti, potenzialmente dannosi?

In tutti i cosmetici era presente il nichel, ma in un quantitativo talmente ridotto da non essere influente per il test. Solo 2 matite hanno rivelato un dosaggio preoccupante.

Max Factor con 12mg/kg e, in dosi identiche, Mac, positivo anche all’arsenico a 0,64 mg/kg, quando l’Ufficio federale tedesco per la protezione dei consumatori e la sicurezza alimentare pone un limite massimo di 0,5.

Il giudizio peggiore, però, va a Max Factor, secondo i parametri di K-Tipp, per la mina eccessivamente dura che non garantisce scrivenza alcuna.

Buono a sapersi!

Eccovi l’infografica dettagliata:

Matite sopracciglia
Credit: FOTO

 

Pubblicità
Matita sopracciglia
Credit: FOTO

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su