Leggendo Ora
Marmellata di zucchine: una delizia unica per piatti dolci o salati.
Pubblicità

Marmellata di zucchine: una delizia unica per piatti dolci o salati.

Quella di zucchine è una marmellata sorprendente, che si sposa sorprendentemente con le classiche fette biscottate a colazione, ma non solo. È perfetta per accompagnare formaggi, affettati e addirittura i bolliti di carne. Regala un gusto rotondo che arricchisce di note aromatiche inusuali, ma squisite, polpettoni di carne, crostate e muffin, indifferentemente.

A conferirle quel sapore invitante e appagante è la presenza del limone, ma se volete una resa ancora più profumata, potete aggiungere la cannella o la vaniglia, a seconda della resa che desiderate ottenere.

Se sostituirete le classiche zucchine con quelle siciliane, grandi e lunghe, preparerete la cucuzzata o zuccata, una ricetta tipica e assai diffusa sulla nostra meravigliosa isola mediterranea.

Pubblicità

Infine, sappiate che il procedimento che state per scoprire vi permette, tale e quale, di realizzare la marmellata di pomodori verdi, altro grande classico, sempre apprezzatissimo.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Marmellata di zucchine: una delizia unica per piatti dolci o salati.

Marmellata di zucchine: ingredienti e preparazione

Per questa confettura procuratevi:

  • zucchero, 500 g
  • limone, 1
  • zucchine, 1 kg

Sterilizzate i vasetti in cui andrete a versare la marmellata. Immergeteli in una casseruola d’acqua fredda, senza tappi, mettete sul gas e portate ad ebollizione. Lasciate andare per 30 minuti, e negli ultimi 5 sbollentate anche i coperchi. Prelevate il tutto con una pinza alimentare, quindi fate asciugare all’aria.

Ora dedicatevi alle zucchine: lavatele sotto al rubinetto, tamponatele bene e spuntatele, quindi riducetele in piccoli pezzi e teneteli a portata di mano.

Lavate anche il limone, grattugiate la scorza e spremete il succo.

Pubblicità
See Also

Mettete gli zucchini in una padella antiaderente, irroratele con il succo di limone, aggiungete lo zucchero e la scorza. Accendete il fuoco a fiamma dolce e portate a cottura per 40 minuti circa, rigirando di tanto in tanto con il mestolo di legno.

Trasferite la marmellata nei barattoli, non colmateli fino al bordo, chiudeteli con il coperchio e capovolgeteli per creare il sottovuoto.

Lasciate raffreddare completamente e trasferiteli in un luogo fresco per un mese prima di gustare questa conserva davvero meravigliosa. Una volta aperta, consumatela in 3 giorni.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su