Leggendo Ora
Mai più posate arrugginite: il rimedio virale sul web!
Pubblicità

Mai più posate arrugginite: il rimedio virale sul web!

Mai più posate arrugginite: il rimedio virale sul web!

Le posate arrugginite sono davvero fastidiose. Che sia per una cena in famiglia, con i nostri cari, oppure un incontro con gli amici di sempre, vogliamo offrire ai nostro commensali solo il meglio.

Posate, coltelli, cucchiai, devono brillare e non possono assolutamente presentare macchie di ruggine. Ingerirla non costituisce affatto un problema, non è tossica e non nuoce all’organismo, ma che imbarazzo presentare posate in cattivo stato.

La colpa di questo fenomeno chimico del tutto naturale è da attribuirsi principalmente all’ossidazione del ferro. Quando il metallo viene a contatto per lungo tempo con aria e acqua, l’ossigeno innesca una reazione che da origine a quelle macchie rossastre, tanto antiestetiche quanto difficili da eliminare.

Pubblicità

La lavastoviglie, dal canto suo, si presta ad essere l’ambiente ottimale per favorire la sua formazione. Per questa ragione, sarebbe opportuno lavare forchette, cucchiai e soprattutto i coltelli a mano. Questi ultimi, infatti, se intaccati dalla ruggine, svolgono male il loro lavoro e tagliano sempre meno!

Ma se proprio non potete fare a meno di infilarli nel cestello apposito e avviare un lavaggio automatico, allora, adottate questo trucchetto geniale!

Mai più posate arrugginite: il rimedio virale sul web!

Mai più posate arrugginite: il rimedio virale sul web!

Prima ancora di svelarvi il metodo per garantirvi posate brillanti anche in lavastoviglie, vi consigliamo di eliminare le macchie di ruggine manualmente. Riuscirci velocemente è un gioco da ragazze. Serviteci di una bacinella, sistemate al suo interno cucchiai, forchette e coltelli e ricopriteli con l’aceto bianco. Il suo ph acido è leggermente abrasivo, lasciatele in ammollo per 5 minuti, poi provate a rimuovere le tracce di ruggine con una spugnetta morbida; si staccheranno facilmente. Per quelle più persistenti, ripetete l’operazione fino ad ottenere il risultato desiderato. Prima di riporle nel cassetto, sciacquatele e asciugatele benissimo!

Da ora in poi, prima di sistemarle nella lavastoviglie, fate una pallina con un foglio di stagnola. Mettetela nel cestello insieme alle posate e avviate il ciclo di lavaggio. L’alluminio attirerà a sé tutta la carica ossidativa, impedendo la formazione di ruggine e tutto tornerà a brillare, senza fatica! Facile, vero?

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su