Leggendo Ora
Lo preparo senza burro e viene altissimo | La mia ricetta ciambellone variegato!
Pubblicità

Lo preparo senza burro e viene altissimo | La mia ricetta ciambellone variegato!

Lo preparo senza burro e viene altissimo. La mia ricetta ciambellone variegato!

La ricetta di oggi è per un dolce tanto divertente quanto buono. Non solo, si prepara anche in poco tempo e non presenta eccessive difficoltà. È aromatizzato alla vaniglia e al cacao.

Scopriamo subito più nel dettaglio come si prepara.

Pubblicità

Lo preparo senza burro e viene altissimo. La mia ricetta ciambellone variegato!

Gli ingredienti

Ci occorrono:

4 uova, un pizzico di sale, 8 grammi di zucchero vanigliato, 150 grammi di zucchero semolato, 150 ml di olio, 125 g di yogurt aromatizzato alla vaniglia, 130 ml di latte, 100 g di amido di mais in polvere, 260 g di farina, 16 grammi di lievito in polvere, cacao in polvere (un cucchiaio e mezzo), granella di nocciole q.b. per decorare.

La preparazione

La prima cosa da fare è rompere 4 uova in una ciotola grande. Aggiustiamo con un pizzico di sale, quindi uniamo 8 grammi di zucchero vanigliato e 150 grammi di zucchero semolato: a questo punto amalgamiamo il mix con una frusta elettrica. Quando il composto acquista una consistenza uniforme e liquida e un colore molto chiaro, ci versiamo 150 millilitri di olio e amalgamiamo con una frusta a mano.

Dopo qualche istante di lavoro, aggiungiamo anche un vasetto (125 grammi) di yogurt alla vaniglia e 130 millilitri di latte, poi giriamo ancora con la frusta a mano. A seguire versiamo anche la maizena, 100 grammi, e mescoliamo per incorporare; poi, un po’ alla volta, versiamo anche 260 grammi di farina e 16 grammi di lievito in polvere. Amalgamiamo ancora con la frusta a mano.

Adesso questo composto cremoso (ma non tutto) lo versiamo in uno stampo da ciambellone che avremo unto con del burro. Assestiamo e livelliamo. Ora alla piccola parte che non abbiamo versato aggiungiamo del cacao in polvere (un cucchiaio e mezzo) e mescoliamo con una frusta a mano.

Ottenuto un composto cremoso, lo versiamo anch’esso nello stampo di cui sopra, ovviamente sopra allo strato di colore chiaro. A seguire con uno spiedino pratichiamo la classica variegatura a piacere, mescolando a mano libera i due impasti.

Pubblicità

A questo punto non abbiamo che mettere in forno a 175 gradi per 30/35 minuti.

Sformiamo, rovesciamo e poi, volendo, possiamo decorare con una sacca da pasticcere con del cioccolato fuso e qualche manciata di granella di nocciole.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
7
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su