Leggendo Ora
Le frittelle di zucchine super veloci: per un aperitivo goloso e piacevole!
Pubblicità

Le frittelle di zucchine super veloci: per un aperitivo goloso e piacevole!

Le frittelle di zucchine super veloci: per un aperitivo goloso e piacevole!

Una buona frittella può riconciliare con qualunque tipo di verdura. Se il tuo problema è convincere la tua famiglia a mangiare le zucchine, queste frittelle alle zucchine che ti proponiamo qua sotto fanno proprio al caso tuo.

Vediamo come si preparano.

Pubblicità

Le frittelle di zucchine super veloci: per un aperitivo goloso e piacevole!

Gli ingredienti

Gli ingredienti da usare per queste deliziose frittelle di zucchine sono:

5 gr di lievito istantaneo
1 uovo
150 ml di acqua gassata
200 gr di farina 00
Sale quanto basta
2 zucchine

La preparazione

Si prende una grattugia a fori larghi e ci si grattugiano le zucchine dopo averle lavate ben bene. Fatto questo, le passiamo in uno scolapasta e le cospargiamo di sale, che servirà a fare in modo che spurghino il loro liquido di vegetazione.

La pastella

Adesso prendiamo una ciotola e ci versiamo dentro la farina, che avremo provveduto a setacciare. Quindi aggiungiamo il sale, l’uovo intero, l’acqua frizzante e il lievito. Dopodiché prendiamo ad amalgamare con una frusta a mano, così da creare una pastella uniforme.

A questo punto aggiungiamo anche le nostre zucchine, dopo averle strizzate con le mani.

La cottura

La cottura può avvenire o in forno oppure in padella.

Pubblicità

Per la cottura in forno, disponiamo le nostre frittelle – cui avremo dato forma con un cucchiaio – sopra una teglia rivestita con della carta da forno.

Ci versiamo sopra un po’ d’olio e mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti. A metà cottura vanno capovolte per una cottura uniforme.

Per la frittura: mettiamo una padella su un fornello. Quindi ci scaldiamo l’olio e cominciamo a friggere una cucchiaiata del nostro impasto. E così via, ovviamente, fino a che c’è dell’impasto da adoperare. Anche in questo caso, le frittelle vanno fatte andare da tutte e due le parti fino a che prendono una bella doratura.

Una volta cotte, non rimane che tamponarle con della carta assorbente e poi portarle in tavola.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su