Leggendo Ora
Lavare le mascherine in 5 minuti di orologio? Si può!
Pubblicità

Lavare le mascherine in 5 minuti di orologio? Si può!

Lavare le mascherine in 5 minuti d’orologio sembra impossibile.

Chiaramente, ci riferiamo a quelle in tessuto, riutilizzabili, e non a quelle chirurgiche che vanno gettate dopo l’uso. Entrambe queste tipologie riducono fortemente il rischio, da parte di chi le indossa, di contagiare gli altri: mentre parliamo o se starnutiamo, infatti, emettiamo goccioline di saliva, veicolo principale del virus. Grazie a loro, ne blocchiamo la fuoriuscita, mettendo il prossimo al riparo da un’eventuale trasmissione infettiva.

Siamo così  sempre alle prese con la loro igienizzazione, unica via di salvezza e di libertà in questo tempo così difficile da vivere.

Pubblicità

Ma ci vuole tempo, pazienza e spesso restiamo con il dubbio atavico di non aver effettuato tutte le operazioni necessarie per sanificarle davvero.

Per riuscirci in maniera ottimale dovremmo inserirle in lavatrice, programmare un lavaggio per il cotone a temperature elevate (almeno 60°), avviare il ciclo. Dopo 2 ore circa le possiamo stendere , possibilmente al sole, per terminare poi stirandole con il ferro a vapore.

Tutti questi passaggi dovrebbero garantirci un risultato sicuro, ma potremo indossare nuovamente la nostra protezione dopo quasi un giorno intero dedicato alla loro igienizzazione!

Esiste un modo efficace per ottenere lo stesso esito in un baleno. Pronte a scoprire come fare risparmiando tempo e denaro? Via!

Lavare le mascherine in 5 minuti di orologio? Si può!

Il lavaggio e la sanificazione delle mascherine in tessuto va riservato a quelle utilizzate solo e unicamente in situazioni di basso rischio di contagio. Se siete venute in contatto con individui potenzialmente infetti o avete attraversato ambienti a rischio, gettatele. Igienizzate unicamente quelle di cui vi siete servite per attività quotidiane all’aperto.

Provate a lavarle nel bollitore! Riempitelo d’acqua e accendetelo. Attendete che arrivi a temperatura: in 5 minuti circa raggiungerà i 100 gradi. Ora inserite la mascherina di cotone in una bacinella e versate immediatamente l’acqua bollente. Lasciate in ammollo per 5 minuti almeno, strizzate bene e passate il ferro da stiro alla massima potenza. Ora potete indossarla, anche subito!

Pubblicità

 

Lavare le mascherine

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
3
Felice
2
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su