Leggendo Ora
L’arrosto di maiale come non lo hai mai mangiato: morbidissimo!
Pubblicità

L’arrosto di maiale come non lo hai mai mangiato: morbidissimo!

L’arrosto di maiale come non lo hai mai mangiato: morbidissimo!

Siete sempre alla ricerca di nuove ricette per preparare dei buonissimi piatti di carne? Di seguito potrete trovare tutti i passaggi per cucinare un gustoso arrosto di maiale, questa ricetta regalerà all’arrosto un gusto e una morbidezza unica.

arrosto di maiale

Pubblicità

L’arrosto di maiale come non lo hai mai mangiato: morbidissimo!

Ingredienti:

Per fare questa ricetta, avrete bisogno di:

  • 1,5 kg di lombata di maiale
  • 400 ml di acqua
  • 200 ml di vino rosso (preferibilmente dolce)
  • 5 spicchi di aglio
  • Una cipolla
  • Una foglia di alloro fresca
  • Q.b. di sale fino da cucina e di olio extravergine d’oliva
  • Q.b. di pepe nero in grani.

Tagliare le verdure

Eliminare la buccia dalla cipolla e dagli spicchi di aglio. Con un coltello affettare sottilmente la cipolla e schiacciare tutti gli spicchi di aglio.

Preparare la carne

Avvolgere la carne con un pezzo di spago da cucina, stringendola per bene.

Cottura

Versare un filo di olio extra vergine di oliva in una casseruola e fare rosolare, per pochi minuti, al suo interno gli spicchi di aglio, la cipolla, la foglia di alloro con qualche granello di pepe nero.

Unire la carne e lasciarla insaporire da tutti i lati, per poi proseguire con l’unire l’acqua con il vino e proseguire la cottura per una ventina di minuti circa, coprendo con un coperchio. Quando la carne sarà completamente cotta,  senza toglierla dalla padella lasciarla raffreddare.

Tempo di riposo

Adagiare la padella con il vostro arrosto dentro il frigorifero ed attendere fino al giorno seguente.

Pubblicità

Comporre il piatto e servire in tavola

Trascorso il tempo di riposo, eliminare con un paio di forbici da cucina lo spago ed affettare sottilmente la carne.

Con un frullatore ad immersione, realizzare una salsa di accompagnamento con gli spacchi di aglio e la cipolla rimasti nella casseruola.  Il vostro arrosto è pronto per essere servito in tavola e gustato in compagnia dei vostri ospiti.

Suggerimenti utili

Questo tipo di arrosto, potrà essere conservata nel frigorifero per qualche giorno.

Buon appetito a tutti!

 

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
5
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su