Leggendo Ora
La torta stra-morbida ai mandarini: solo 180 calorie!
Pubblicità

La torta stra-morbida ai mandarini: solo 180 calorie!

La torta stra-morbida ai mandarini: solo 180 calorie!

In due parole, questa torta si fa versando l’impasto sopra dei mandarini adagiati sul fondo di una teglia da forno. Ovviamente c’è di più e tra poco ve lo spieghiamo, ma è senz’altro un modo di preparare un dolce un pochino inconsueto e anche accattivante.

Tra l’altro la cosa attirerà anche la curiosità dei bambini, che quando si tratta di dolci non si fanno certo pregare.

Pubblicità

Ma vediamo subito la ricetta.

La torta stra-morbida ai mandarini: solo 180 calorie!

Gli ingredienti

Per una dozzina di fette ci serviranno: 220 grammi di farina; otto mandarini tagliati a metà; 190 millilitri di acqua; 100 millilitri di olio di semi di girasole; 50 grammi di stevia oppure un etto di zucchero normale; 15 grammi di lievito per dolci; due uova; la scorza grattugiata di un mandarino; sale q.b.; zucchero a velo quanto basta (per guarnire).

La preparazione

La prima cosa è sbucciare i mandarini, tagliarli a metà e adagiarli sul fondo di una teglia da forno, che sarà stata in precedenza ricoperta con della carta apposita, a sua volta debitamente unta di olio e infarinata.

Adesso si fa a pezzetti il mandarino che avanzava, si aggiungono le uova e si mixa tutto quanto con un frullatore a immersione.

A questo punto il composto così ottenuto si filtra sopra una boule, ci si aggiunge la stevia (o lo zucchero semolato) e si mischia tutto quanto con una frusta a mano. A metà del lavoro ci si ferma per aggiungere l’olio e poi si riprende.

Poi si aggiusta di sale, si versa l’acqua e si aggiunge anche la farina (setacciata), un po’ alla volta, dopodiché si riprende a lavorare l’impasto aggiungendo nel mentre pure la scorza grattugiata del mandarino.

Pubblicità

Quando il composto è bello vellutato e senza grumi, si versa nella teglia, direttamente sopra i mandarini che avevamo tagliato al principio.

A quel punto non rimane che mettere tutto quanto in forno preriscaldato a 180 gradi per quaranta minuti. Dopodiché non c’è che da spolverare con abbondante zucchero a velo e portare in tavola.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1 ora
Porzioni: 12 fette
Calorie: 180 a fetta

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su