Leggendo Ora
La torta 7 vasetti alle mele: senza bilancia né burro. Solo 200 calorie!
Pubblicità

La torta 7 vasetti alle mele: senza bilancia né burro. Solo 200 calorie!

La torta 7 vasetti alle mele: senza bilancia né burro e con solo 200 calorie!

Se sei in cerca di un dolce che si possa preparare senza dover star lì a pesare al grammo tutti gli ingredienti, questa che ti suggeriamo qui sotto è proprio la ricetta che fa al caso tuo.

Ma non solo, questa torta 7 vasetti è pure leggera, perché non contiene burro e quindi, se ci si contiene, può anche andare d’accordo con la dieta, dato che una fetta di questa delizia conta solo 200 calorie.

Pubblicità

Vediamo subito come si prepara.

 

La torta 7 vasetti alle mele: senza bilancia né burro e con solo 200 calorie!

Gli ingredienti

Per circa una dozzina di porzioni occorrono: quattro uova; tre mele; tre vasetti di farina (l’unità di misura è il vasetto da yogurt, quello da 125 ml.); due vasetti di stevia oppure la stessa quantità di zucchero di canna; un vasetto di yogurt bianco; una bustina di lievito per dolci; una bustina di vanillina; due terzi di un vasetto riempito di olio di semi; cannella in polvere quanto basta.

La preparazione

Per comincia sbucciando le mele, che poi vanno fatte a fette e adagiate dentro una scodella, dopodiché si bagnano con del succo di limone per evitare che si ossidino e quindi si spolverano con la stevia (o con lo zucchero di canna, se preferite).

Ora si prende un’altra ciotola e ci si rompono le quattro uova, poi si aggiunge la stevia (o lo zucchero di canna) e quindi si lavora il tutto con una frusta a mano.

Dopo un po’ che si mescola, si aggiungono anche l’olio, la farina, lo yogurt, il lievito e vanillina, dopodiché si ripiglia a lavorare di frusta fino a ottenere un impasto bello omogeneo.

Pubblicità

Fatto questo, si prende una tortiera di circa 24 centimetri di diametro e se ne unge il fondo con del burro, dopodiché si infarina e poi ci si versa l’impasto di cui sopra.

Si livella con una spatola (o in caso scuotendo lo stampo come se setacciaste), poi si guarnisce con la cannella e la stevia, dopodiché sulla superficie si adagiano le fette di torta che abbiamo tagliato all’inizio, disposte a raggiera.

A questo punto non rimane che mettere a cuocere in forno preriscaldato per un’ora, a 170 gradi. Alla fine del tempo previsto si può fare la prova stuzzicadenti: se lo stecchino esce asciutto, la torta è pronta.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: venti minuti
Tempo di cottura: circa un’ora
Tempo totale: un’ora e venti
Porzioni: 12 fette
Calorie: 200 calorie

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
6
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su