Leggendo Ora
La pizza con l’impasto morbido: la ricetta più buona e semplice che ci sia!
Pubblicità

La pizza con l’impasto morbido: la ricetta più buona e semplice che ci sia!

La pizza con l’impasto morbido: la ricetta più buona e semplice che ci sia!

La pizza si può fare anche senza bisogno di impastare con le mani. Hai voglia di scoprire come? Bene, qui di seguito te lo spieghiamo.

In buona sostanza il “segreto” di questa ricetta è che l’impasto che serve per questa pizza sui generis deve avere una consistenza liquida.

Pubblicità

Vediamo più nel dettaglio.

La pizza con l'impasto morbido: la ricetta più buona e semplice che ci sia!

La pizza con l’impasto morbido: la ricetta più buona e semplice che ci sia!

Gli ingredienti

Ci occorrono: 250 grammi di farina; 300 millilitri di acqua tiepida; un cucchiaino di lievito in polvere; mezzo cucchiaino di pepe; un cucchiaino di aceto; 50 millilitri di olio d’oliva; un cucchiaino di zucchero; un cucchiaino di prezzemolo; 4 grammi di lievito in polvere; un cucchiaino di sale; quanto basta di salame o di mortadella; quanto basta di olive snocciolate; quanto basta di peperone rosso e verde; quanto basta di aglio tritato.

La preparazione

La prima cosa è versare l’acqua tiepida in una boule assieme al lievito in polvere. Quindi si aggiunge lo zucchero e mescoliamo il tutto con una frusta a mano. Dopodiché si copre la boule e la si lascia da parte per una decina di minuti affinché il lievito faccia il suo lavoro.

Passati i dieci minuti, nel composto aggiungiamo l’olio, il prezzemolo, il sale e il pepe. Amalgamiamo con una frusta a mano e aggiungiamo la farina un po’ alla volta, sempre andando avanti a mescolare con la frusta. Quindi sarà il turno dell’aceto e del lievito in polvere, che vanno incorporati nell’impasto.

Una volta completati questi passaggi, si prende una teglia dal diametro di circa 30 centimetri e la si riveste con della carta da forno. Dopodiché ci si versa dentro l’impasto e lo si fa riposare per una mezzora buona (senza coprire).

Passata la mezzora, sull’impasto si mettono 100 grammi di mozzarella grattugiata e quindi il peperone rosso e quello verde, tagliati a dadini. Si va avanti aggiugendo delle olive snocciolate e tagliate a fettine e infine dei tocchettini di salame o di mortadella.

Pubblicità

Adesso in una boule piccolina mescoliamo uno spicchio di aglio tritato con tre cucchiai di olio d’oliva e versiamo il tutto sulla nostra pizza.

Arrivati a questo punto, ci rimane solo da mettere la teglia in forno preriscaldato a 190 gradi per una mezzora.

Buon divertimento e buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su