Leggendo Ora
La magnifica torta con due consistenze e una sola cottura!
Pubblicità

La magnifica torta con due consistenze e una sola cottura!

La magnifica torta con due consistenze e una sola cottura!

La ricetta che trovate qui appresso è per una torta al cioccolato da leccarsi le dita: si tratta di un peccato di gola pressoché irrinunciabile.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

La magnifica torta con due consistenze e una sola cottura!

Gli ingredienti e le preparazioni

L’impasto

Per creare la base ci occorrono i seguenti ingredienti:

100 gr di farina
due uova
sale q.b.
due cucchiai di cacao
100 gr di zucchero
100 gr di olio vegetale
un cucchiaino di lievito in polvere
100 gr di latte
vanillina

La preparazione

Si comincia rompendo le uova in una ciotola grande, poi si aggiusta di sale e quindi si lavorano con una frusta elettrica. Poi si aggiunge lo zucchero un po’ per volta. Quando abbiamo per le mani un composto chiaro e spumoso, aggiungiamo la farina setacciata assieme al cacao, dopodiché uniamo pure la vanillina e il lievito. Amalgamiamo ancora con la frusta elettrica. Poi uniamo l’olio vegetale e il latte e li incorporiamo con frusta.

Ottenuto un composto liquido e senza grumi, prendiamo una tortiera da 20 centimetri e ne foderiamo la base con della carta forno, dopodiché ci versiamo dentro il composto ottenuto. Ora mettiamo in forno per trenta minuti e 180 gradi.

Quando la nostra base è cotta, la trasferiamo sopra un piatto piano. Poi con un coltello eliminiamo una piccola parte della superficie, creando delle piccole cavità che ci torneranno utili più tardi.

Adesso la crema pasticcera

Ci servono:

Pubblicità

500 gr di latte
3 cucchiai di amido
2 cucchiai di burro
150 gr di zucchero
vanillina
due uova

La preparazione

In un pentolino rompiamo le uova, ci aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo con una spatola. Quando abbiamo un composto omogeneo, uniamo pure l’amido.

Dopodiché aggiungiamo il latte per poi incorporare il tutto. Ora mettiamo sul fuoco e mescoliamo fino a ottenere una crema. Raggiunta la giusta consistenza, leviamo dal fuoco e aggiungiamo la vanillina e il burro.

Ora recuperiamo la base della nostra torta e la chiudiamo col bordo di una tortiera a cerniera che avremo rivestito con della carta forno. Dopodiché sulla base che abbiamo cotto all’inizio versiamo la crema calda e la distribuiamo uniformemente con una spatola.

Copertura del dolce

Decoriamo con:

50 gr di zucchero a velo
100 gr di panna fredda

La guarnizione

Versiamo in una ciotola lo zucchero a velo e la panna fredda e poi lavoriamo il mix con una frusta elettrica. Quindi versiamo il risultato sopra alla torta livellando per bene con una spatola.

Pubblicità

A questo punto recuperiamo il pezzo della base che avevamo eliminato in precedenza e lo mettiamo nel frullatore. Il risultato lo verseremo sulla panna a mo’ di decorazione.

Dopo aver ricoperto completamente la superficie, mettiamo il dolce in frigo per un paio d’ore.

Dopodiché, buon appetito!

Per la ricetta cliccare QUI

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su