Leggendo Ora
Insalate, snack e tanto altro da preparare con le orchidee, l’ingrediente che conquista
Pubblicità

Insalate, snack e tanto altro da preparare con le orchidee, l’ingrediente che conquista

Insalate, snack e tanto altro da preparare con le orchidee, l’ingrediente che conquista.

Ci sono alcune ricette che paiono fatte apposta per l’estate. Vengono in mente le insalate, ovviamente: fresche, salutari e genuine, ma anche gli snack che spesso alleggeriscono i canicolari pomeriggi estivi. Ora, forse però non tutti sanno che molti di questi piatti tra i loro ingredienti possono avere anche – strano ma vero – le orchidee.

Pubblicità

Insalate, snack e tanto altro da preparare con le orchidee, l’ingrediente che conquista

In effetti si tratta di una pianta che riesce a dare un tocco di esotismo a non poche ricette estive. Ora, parecchie specie di orchidee sono tossiche per l’organismo umano, ma molte altre si possono usare in sicurezza come ingrediente in cucina. Vediamo qualche idea per delle ricette estive un po’ insolite.

Gelati e snack

In molti Paesi del mondo si adopera ancora oggi l’orchidea come ingrediente principale di diverse ricette sia di snack che di gelati. Quanto ai gelati, molti di voi già sapranno che con l’aroma all’orchidea si possono preparare deliziosi gelati alla vaniglia: hanno un gusto assolutamente unico e accattivante.

Si tratta di un’aroma del tutto peculiare e davvero molto interessante. In certi posti del mondo, tra l’altro, le orchidee si usano anche come ingrediente di svariate bevande.

Insalate ma non solo

Se ci spostiamo in posti lontani dal nostro, possiamo far caso a come le ricette di insalate e altre pietanze a base di orchidea non siano poi questa rarità. In Africa per esempio c’è un piatto tipico che si chiama chinaka: si prepara con farina di tubero di orchidea, cotta insieme a tutta una serie di spezie.

Se gettiamo lo sguardo alle isole Mauritius (Oceano Indiano), poi, possiamo assaggiare uno splendido rum pure quello a base di orchidee. Si chiama faham ed è una bevanda che si fa con foglie essiccate di orchidea.

Venendo più vicino a noi, in Turchia, vediamo che le orchidee sono usate spesso per produrre degli ottimi gelati. Anche i turchi utilizzano poi la stessa farina di tubero di orchidea come ingrediente per delle bevande eccezionali: non alcoliche (l’alcol è proibito nell’Islam, almeno in pubblico), ma simili al tè.

In Australia, ancora, alcune orchidee posseggono delle radici molto simili alle patate e per questo possono far parte di svariati piatti.

Pubblicità

Insomma, come si è cercato di dire qui sopra, è abbastanza facile notare come l’orchidea sia una pianta non necessariamente relegata alla mera funzione decorativa, ma anche utile nella preparazione di molte ricette gustose.

Buon divertimento, dunque, e anche buon appetito, con le nostre splendide orchidee!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su