Leggendo Ora
Metti un uovo nella zucchina e sbalordisci i tuoi ospiti con questa ricetta!
Pubblicità

Metti un uovo nella zucchina e sbalordisci i tuoi ospiti con questa ricetta!

Metti un uovo nella zucchina e sbalordisci i tuoi ospiti con questa ricetta!

La ricetta di oggi è per una ottima ricetta di zucchine tonde ripiene. Preparazione facile e al contempo appetitosa, riuscirà a sorprendere piacevolmente i tuoi ospiti. Tra l’altro è pure divertente e questo potrebbe invogliare ad assaggiare le zucchine anche i piccoli di casa, che di solito con le verdure hanno problemi.

Un altro ovvio atout di questa ricetta è che si fa senza carne, quindi è leggera e pure salutare. Con pochi ingredienti puoi portare in  tavola delle ottime zucchine al forno ripiene assai gustose e pure belle da vedere.

Pubblicità

Ma bando alle ciance, vediamo subito come si preparano.

Metti un uovo nella zucchina e sbalordisci i tuoi ospiti con questa ricetta!

Gli ingredienti

Ci servono questi ingredienti:

4 zucchine tonde – 4 uova – 30 gr di Emmental – 4 cucchiaini di parmigiano – Mezza cipolla – 1 spicchio d’aglio – Olio d’oliva – Sale, pepe.

La preparazione

La prima cosa è prendere una padella piuttosto grande, riempirla d’acqua e metterci a cuocere quattro zucchine tonde per circa un quarto d’ora.

Passati i 15 minuti si scolano con una schiumarola e si adagiano sopra un piatto. Dopodiché con un coltello se ne taglia via la parte superiore (quella del picciolo, che mettiamo da parte). Fatta questa operazione, con un cucchiaio se ne scava la polpa fino a trasformare le nostre zucchine in altrettanti contenitori sui generis.

Il lavoro si completa con un cucchiaino e poi la polpa si mette da parte. La polpa che rimane dovrà avere uno spessore di circa un centimetro.

Pubblicità

Adesso si prende un cubetto da circa trenta grammi di formaggio emmenthal e lo si fa a dadini, coi quali poi foderiamo il fondo di ognuna delle zucchine che abbiamo appena scavato. Ne bastano un paio per ciascuna.

A questo punto sopra al formaggio rompiamo dentro ciascuna zucchina un uovo intero, dopodiché aggiustiamo di sale e pepe a versiamo altrettanti cucchiai di parmigiano grattugiato.

Sopra al parmigiano adesso adagiamo dell’emmenthal fatto a straccetti, diciamo così: ne basta davvero poco, giusto una manciatina col la punta delle dita.

A questo punto prendiamo una pirofila e la spennelliamo con del burro fuso, dopodiché ci disponiamo in bell’ordine le nostre zucchine tonde farcite.

Un goccino d’olio sopra ciascuna e poi via in forno: a 180 gradi per un tre quarti d’ora, con gli ultimi 5 minuti a grill acceso, per ottenere una stuzzicante crosticina.

Intanto che le zucchine si cuociono, tritiamo al coltello una mezza cipolla e facciamo la stessa cosa con uno spicchio d’aglio.

Adesso bagniamo una padella antiaderente con un filo d’olio e ci mettiamo a soffriggere il nostro battutino. Quando ha un po’ preso colore ci versiamo sopra la polpa delle zucchine che avevamo messo da parte prima e la facciamo andare per un quindici minuti, aggiustando di sale e pepe.

Pubblicità

A questo punto sforniamo le zucchine, le disponiamo ognuna in un piatto con accanto il suo “coperchio” (la parte superiore dalla parte del picciolo) e guarniamo con la polpa soffritta che abbiamo appena preparato.

Quando semplicità ed eleganza si sposano per darci piatti strepitosi.

Buon appetito!

 

 

 

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su