Leggendo Ora
Il segreto per eliminare facilmente il calcare e non è l’aceto
Pubblicità

Il segreto per eliminare facilmente il calcare e non è l’aceto

Il segreto per eliminare facilmente il calcare e non è l’aceto

Liberarsi alla svelta del calcare è più facile di quanto si possa pensare. Basta adoperare alcune sostanze e prodotti che tutti quanti teniamo comunemente in casa, soprattutto nel bagno.

Il calcare, lo conosciamo bene, è un antiestetico deposito minerale che si forma di solito sopra e intorno ai servizi del bagno: lavabo, tazza del water, bidet e così via. Per solito si forma se l’acqua è ricca di calcio o magnesio.

Pubblicità

Il segreto per eliminare facilmente il calcare e non è l’aceto

La schiuma da barba

Un prodotto insospettabile che si può usare per mettere in fuga il calcare è la schiuma da barba. Basta applicarne un poco sulla superficie che si deve disincrostare, dopodiché non rimane che strofinare con buona lena. Al risciacquo la differenza tra prima e dopo dovrebbe essere evidente.

Va notato che la schiuma da barba si può usare anche per i gioielli (ma non per le pietre preziose). I metalli torneranno lucidi e brillanti come fossero nuovi.

Il vantaggio, in questo caso, è che ci si libera delle incrostazioni senza far ricorso a prodotti potenzialmente tossici.

L’aceto bianco

In mancanza della schiuma da barba, però, per il calcare si può adoperare anche l’aceto di vino bianco ed anche in questo caso siamo davanti a un metodo del tutto naturale e che inquina molto poco.

See Also

Il bicarbonato

Anche il bicarbonato si può rivelare efficace contro il calcare. Tra l’altro è economico e come l’aceto è in grado di agire anche sulle tubazioni e gli scarichi.

Pubblicità

Col bicarbonato avremo un costo praticamente irrisorio e un impatto sull’ambiente pressoché nullo!

Lo si può usare in questo modo, ovvero creando una specie di “crema” fatta con un bicchiere di bicarbonato in polvere, due di acqua e il succo di mezzo limone. Si mischia il tutto dentro una bacinella e la pasta che si ottiene la si fa agire per una ventina di minuti nelle zone colpite dalle incrostazioni.

Buon lavoro!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
8
Felice
3
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su