Leggendo Ora
Il roll di biscotti che non ha bisogno di cottura: una squisitezza!
Pubblicità

Il roll di biscotti che non ha bisogno di cottura: una squisitezza!

Il roll di biscotti che non ha bisogno di cottura: una squisitezza!

Se in dispensa hai savoiardi ma sei stufa dei soliti dolci, qui di seguito trovi una ricetta che forse fa al caso tuo. Non richiede di usare il forno e consiste di un ghiottissimo rotolo di nocciole, panna e vaniglia.

Pubblicità

Il roll di biscotti che non ha bisogno di cottura: una squisitezza!

Per la base

Ci servono:

120 millilitri di latte
200 grammi di savoiardi

Si parte stendendo su un piano di lavoro della pellicola alimentare. Dopodiché pucciamo i savoiardi nel latte e ki disponiamo uno accanto all’altro in due file composte dallo stesso numero di biscotti.

A questo punto li mettiamo da parte e ci dedichiamo al ripieno.

La crema

Per la crema ci occorrono:

100 gr di mascarpone
45 gr di zucchero
60 gr di budino in polvere alla vaniglia
120 gr di panna montata
5 gr di zucchero vanigliato
mezzo litro di latte

La preparazione

Mettiamo un pentolino con il latte sul fuoco. Ci versiamo il budino in polvere alla vaniglia e mescoliamo con una frusta a mano. Quindi aggiungiamo lo zucchero semolato e quello vanigliato, dopodiché amalgamiamo tutto fino a ottenere una crema densa. Quando la consistenza è quella, passiamo la crema in una boule e la copriamo con della pellicola alimentare.

Pubblicità

Quando la crema si sarà raffreddata, aggiungiamo il mascarpone e amalgamiamo il tutto con uno sbattitore elettrico. Quando il composto acquista una consistenza omogenea, aggiungiamo la panna, ma senza incorporarla.

Mettiamo da parte la crema per un attimo e ci dedichiamo alle praline.

Le praline

Ci servono:

100 gr di nocciole
50 gr di zucchero

Mettiamo sul fornello un pentolino con dentro lo zucchero e 20 millilitri d’acqua e mescoliamo fino a far sciogliere lo zucchero. Quindi uniamo pure le nocciole e amalgamiamo fino a ottenere la consistenza desiderata.

Quando le nocciole si sono caramellate, le mettiamo nel freezer per un’ora. Quindi le mettiamo nel frullatore e facciamo andare l’apparecchio fino ad ottenere un impasto sabbioso.

Il rotolo

A questo punto trasferiamo il risultato nella nostra crema, che avevamo lasciato incompleta, e mescoliamo per bene con una spatola.

Pubblicità

Adesso versiamo il ripieno sui savoiardi evitando però di arrivare fino ai bordi. Con l’aiuto della pellicola alimentare creiamo un rotolo e lo mettiamo in frigo per un’ora.

Trascorsa l’ora, guarniamo con 50 grammi di cioccolato che avremo sciolto in precedenza e con 50 grammi di panna montata con cui avremo riempito una sacca da pasticcere.

L’ultimo tocco è una spolverata con le nocciole e il gioco è fatto.

Buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su