Leggendo Ora
Il pesce più amato dagli italiani è spesso pieno di mercurio!
Pubblicità

Il pesce più amato dagli italiani è spesso pieno di mercurio!

Il pesce più amato dagli italiani è spesso pieno di mercurio!

Il pesce è un alimento che non può mancare in una dieta sana e bilanciata. Gli specialisti consigliano di consumarlo minimo due o tre volte a settimana. Il problema, però, è che studi recenti hanno evidenziato che quasi tutti i pesci che arrivano sulle nostre tavole presentano  tracce di mercurio. In alcuni casi in quantità abbastanza inquietanti.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la principale fonte di esposizione degli esseri umani al metilmercurio, composto organico del mercurio molto tossico, è il consumo di pesce e crostacei.

Pubblicità

Organi bersaglio della sua azione tossica sono soprattutto il sistema nervoso centrale e i reni, ma può rappresentare un rischio significativo anche per le donne incinte.

 

Il pesce più amato dagli italiani è spesso pieno di mercurio!

Da quanto detto si evince che l’effetto principale che si può patire dal consumo di pesce contaminato col mercurio è una alterazione del sistema nervoso. È per questo che si sconsiglia alle donne in gravidanza e allattamento di mangiare le specie marine più soggette a questo genere di inquinamento.

Secondo Philippe Grandjean, epidemiologo dell’Università di Copenaghen (Danimarca), non sono solo i bambini e le donne incinte a dover limitare il consumo di pesce, dato che secondo lui il mercurio può causare ritardo mentale e cambiamenti comportamentali pure nella popolazione generale, con anche una diminuzione del QI.

In definitiva, meglio evitare i pesci con quantità rilevanti di mercurio, ma non c’è bisogno di smettere di nutrirsi di quelle specie che non ne sono contaminate. Un altro consiglio è evitare i grandi predatori (i proverbiali “pesci grossi”), perché essendo in cima alla catena alimentare tendono ad assorbire più contaminanti.

Infine, in linea con quanto appena scritto sopra, non meraviglia che in Italia il pesce più inquinato dal mercurio sia il pesce spada. Appunto perché è un predatore che si nutre di grandi quantità di pesce ogni giorno. Insomma, accumula un sacco di mercurio che gli viene dalle sue prede.

Pubblicità

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su