Leggendo Ora
Il pasticcio di patate con la besciamella furba: ricetta da provare!
Pubblicità

Il pasticcio di patate con la besciamella furba: ricetta da provare!

Il pasticcio di patate con la besciamella furba: ricetta da provare!

Gli sformati sono sempre golosi e buoni e poi piacciono a tutti. Qui te ne proponiamo uno con le patate e la besciamella. provalo!

Pubblicità

Vediamo come si prepara.

Il pasticcio di patate con la besciamella furba: ricetta da provare!

Gli ingredienti

Per questa ricetta ghiottissima occorrono: 700 grammi di patate; mezzo litro di latte; 45 grammi di amido di mais (maizena) o farina; quanto basta di sale e pepe, olio e noce moscata; quanto basta di prosciutto e formaggio; quanto basta di sedano, carote e cipolla.

La preparazione

La prima cosa è mettere a bollire un 700 grammi di patate, preferibilmente tutte grandi uguali (meglio piccole, che cuociono prima). Dovranno andare per 40 minuti.

Quindi si prende una boule, la si mette sul fornello e ci si versa mezzo litro di latte freddo. Quindi aggiungiamo 45 grammi di amido di mais e poi mescoliamo con una frusta a mano.

Quindi se ci va ci grattugiamo un po’ di noce moscata e poi mescoliamo per almeno un tre o quattro minuti senza interruzione. Quando diventa lucida vuol dire che è densa al punto giusto, sicché la portiamo fuori dal gas e mescoliamo ancora per un mezzo minuto per evitare i grumi sul fondo, dopodiché aggiustiamo di sale e poi copriamo.

Adesso prendiamo una padella e ci versiamo un giro di olio extravergine, dopodiché ci facciamo saltare delle verdure per condire le patate: si fa il classico battuto di sedano, carote e cipolla e si fa andare il tutto per una decina di minuti. Chiaro, però, che potete metterci le verdure che più vi piacciono.

Per capire se le patate sono cotte si possono infilzare con un coltello: se rimangono giù, sono cotte; se si attaccano al coltello, sono ancora crude.

Pubblicità

Adesso prendiamo una pirofila e vi versiamo un paio di cucchiaiate di besciamella, per non fare attaccare le patate. Poi tagliamo le patate a pezzi piuttosto grossi e le disponiamo sopra quel primo strato di besciamella.

Aggiustiamo di sale e pepe e poi ci mettiamo sopra le verdure saltate (non tutte), un po’ di prosciutto cotto a dadini e di formaggio, anche questo a dadini e pressiamo il tutto un pochino col dorso di un cucchiaio, dopodiché ci versiamo sopra il resto della besciamella, guarniamo col resto delle verdure e un po’ di prosciutto e formaggio e poi mettiamo in forno a 180 gradi per mezzora.

Buon divertimento, buon lavoro e buon appetito!

 

 

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su