Leggendo Ora
Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.
Pubblicità

Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.

Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.

Eccoci alle prese con la pulizia del bagno, ma qual è il miglior detergente? Non facciamoci illudere dalle pubblicità! Non esiste il prodotto perfetto che, con una spruzzata e una passata, elimina macchie e aloni, calcare e schizzi. Ma in commercio non abbiamo che l’imbarazzo della scelta!

Per questo, Öko-Test ha deciso di testare l’efficacia di 20 marchi specifici, 18 in formulazione liquida, 2 in polvere o compresse. Ovviamente, per lo più si tratta di referenze presenti sul mercato tedesco, ma il primo in classifica, quello giudicato migliore in assoluto, garanzia di efficacia e di salvaguardia ambientale, è distribuita anche in Italia, come riporta GreenMe.

Ma prima di svelarvi il vincitore, facciamo un passo indietro.

Pubblicità

Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.

I pericoli chimici dei detergenti analizzati.

I prodotti sono stati classificati in 4 differenti filoni, secondo una scala che va da “insoddisfacente” a “scarso”, da “buono” a “molto buono”.

Le analisi hanno rilevato una bassa performance condivisa tra le marche in fatto di pulizia profonda a fronte di un’eccessiva aggressione dei componenti chimici utilizzati, pericolosi per le vie respiratorie.

Sostanze quali acido citrico, malico, formico si sono rivelate come inefficaci e dannose. Tra tutte, preoccupa, quando presente, l’acido formico, che l’ECHA ( Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche) considera “tossico se inalato”, anche quando diluito. Non essendo obbligatorio dichiararlo in etichetta, moltissime aziende lo omettono, lasciando i consumatori all’oscuro del pericolo che corrono. Ma potete ottenere l’elenco dettagliato delle componenti sulla home delle case produttrici per compiere acquisti consapevoli.

Nei detergenti cosiddetti ecologici, invece, si può trovare l’acido solfammico, che in realtà non è biodegradabile, anzi, è altamente inquinante.

Insomma, sarebbe necessaria una maggior trasparenza diretta nella comunicazione da parte delle multinazionali!

Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.

Per quanto riguarda l’efficacia, poi, è stato condotto un test empirico. Gli scienziati hanno posizionato lastroni di marmo ricoperti di calcare in un liquido composto da acqua e detergente. Trascorso il tempo di “ammollo”, hanno verificato la percentuale rimossa, ma oltre la metà dei prodotti non si è rivelata performante.

Pubblicità

Ma veniamo al vincitore in assoluto e alla classifica dettagliata: al primo posto trovate (anche in Italia) Ajax Spray Bagno, seguito a ruota da AlmaWin Badreiniger Blink Öko Badreiniger.

Ecco la tabella completa.

Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.
Credit: Oko-test
Il miglior detergente per il bagno: gli altri non servono e sono pericolosi. I risultati della ricerca.
Credit: Oko-test
Credit: Oko-test
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su