Leggendo Ora
I frollini alla mela con un ripieno strepitoso | Provali e vedrai!
Pubblicità

I frollini alla mela con un ripieno strepitoso | Provali e vedrai!

I frollini alla marmellata con un ripieno strepitoso: da provare!

La ricetta di oggi è per dei deliziosi frollini ripieni alle mele che si fanno in poco tempo e con grandissima soddisfazione. Ci vogliono mele grattugiate, burro, miele, un uovo e anche qualche altro ingrediente. Niente di complicato.

Tra l’altro sono anche bellissimi da vedere, con la farcitura che si vede da fuori e una scenografica spolverata con dello zucchero a velo.

Pubblicità

Vediamo come si preparano.

I frollini alla mela con un ripieno strepitoso: da provare!

Gli ingredienti

Per questa meraviglia ci occorrono:

due cucchiai di zucchero semolato
quanto basta di cannella
un cucchiaio di burro
due mele
un cucchiaio di miele

e quindi, per l’impasto:

  • 230 gr di farina doppio zero
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di burro fuso
  • Aroma di vaniglia
  • 40 gr di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di latte
  • q.b. di sale
  • un uovo

La preparazione

La prima cosa è prendere le due mele e poi grattugiarle sopra un piatto. Poi ci procuriamo una padella e ci versiamo dentro questa polpa di mela grattugiata. Aggiungiamo due cucchiai di zucchero semolato, un po’ di cannella in polvere e un cucchiaio di burro, dopodiché mettiamo la padella su un fornello a fuoco medio e mescoliamo ogni tanto con una spatola.

Quando il burro si è sciolto aggiungiamo un cucchiaio di miele, mescoliamo un poco e facciamo andare le mele fino a che il miele non si incorpora. A questo punto spegniamo il fuoco e passiamo le mele sopra un piatto pulito, a raffreddare.

Pubblicità

Adesso prendiamo una boule bella grande e ci versiamo 50 grammi di zucchero, un pizzico di sale, dell’estratto alla vaniglia e un uovo intero. A questo punto prendiamo a sbattere con una frusta a mano e dopo un po’ uniamo due cucchiaiate di latte e riprendiamo a mescolare con la frusta.

Dopo qualche istante che giriamo aggiungiamo anche 50 grammi di burro fuso, 4 grammi di lievito in polvere, 230 grammi di farina (un po’ alla volta): amalgamiamo con una spatola e poi a un certo punto prendiamo a impastare con le mani.

Adesso si divide questo impasto in due parti e ognuna di queste si appallottola con le mani fino a ottenere delle pallotte un po’ schiacciate.

Ora si lavorano con un mattarello fino a ottenere una sfoglia non troppo sottile. Con una rotella tagliapasta adesso si tagliano in otto spicchi uguali e su ognuno di questi con la stessa rotella si fanno tre scanalature dal centro verso l’esterno (devono arrivare al tagliere, perché poi devono lasciar intravedere il ripieno).

Ora su ognuno di questi spicchi deponiamo un po’ delle mele che abbiamo preparato all’inizio, verso la base di ciascun triangolo. Stringiamo l’impasto con le dita e poi, partendo dalla base degli spicchi, arrotoliamo la pasta attorno al ripieno. Ora facciamo le stesse operazioni con l’altra sfoglia.

A questo punto abbiamo una quindicina di frollini: li mettiamo sopra una teglia rivestita con della carta forno e poi a cuocere in forno a 180 gradi per una ventina di minuti.

Il tocco finale sarà una spolverata con una nuvola di zucchero a velo.

Pubblicità

I tuoi dolcetti adesso sono pronti da assaporare.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Qui sotto la videoricetta.

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su