Leggendo Ora
I finanzieri all’arancia aromatizzati ai semi di papavero: una sciccheria!
Pubblicità

I finanzieri all’arancia aromatizzati ai semi di papavero: una sciccheria!

I finanzieri, o financiers, sono dei biscotti tipici francesi dalla forma rettangolare. Spugnosi, morbidi e golosi, hanno un sottile profumo di arancia.

Sono a base di albumi montati a neve, di burro morbido e di farina: una delizia ben calibrata, che nella versione che vi vogliamo proporre noi di Non Solo Riciclo, prevede l’aggiunta dei semi di papavero. Questa spezia è in grado di esaltare ulteriormente ogni nota aromatica per avvolgere il palato in un turbinio di voluttuoso piacere. Ma non solo, ha anche valori nutrizionali importanti dal momento che può combattere l’anemia, con un effetto protettivo del sistema cardiovascolare.

Provate a offrirli alle amiche di sempre, ospiti per un tè delle cinque, ne resteranno incantate e si profonderanno in complimenti sviscerati per la squisitezza dei vostri pasticcini.

Pubblicità

Curiose di scoprire come procedere? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

I finanzieri all’arancia aromatizzati ai semi di papavero: una sciccheria!

I finanzieri all’arancia: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • burro, 85 g
  • farina bianca, 30 g
  • uova, 2 solo gli albumi
  • farina di mandorle, 45 g
  • zucchero a velo, 90 g
  • arancia non trattata, 1 scorza e succo (2 cucchiai)
  • semi di papavero, 1 cucchiaio da minestra.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Grattugiate la scorza arancia, spremetene il succo, quindi filtratelo.

In un tegamino, fondete il burro e scaldatelo fino a quando non diventa color nocciola. Filtratelo attraverso un colino e lasciatelo raffreddare completamente.

Rompete le uova separando tuorli da albumi, vi serviranno solo questi ultimi. Setacciate le due farine e zucchero, quindi lavorate il tutto con le fruste elettriche per ottenere un composto denso e uniforme.

Pubblicità

Versate due cucchiai di succo e la scorza di arancia, infine, incorporate anche il burro. Amalgamate perfettamente il tutto, in ultimo inserite anche i semi di papavero.

Trasferite ora in una sac à poche con beccuccio liscio e realizzate dei rettangoli di 2×4 centimetri circa. Posizionateli ben distanziati tra loro.

Infornate ora per un quarto d’ora circa, sfornateli e lasciateli raffreddare del tutto prima di addentarli.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su