Leggendo Ora
Ghiande fai da te: come realizzare questo fantastico addobbo gigante
Pubblicità

Ghiande fai da te: come realizzare questo fantastico addobbo gigante

Ghiande fai da te: ecco come realizzarle riciclando i gusci delle uova

I gusci delle uova sono perfetti per poter realizzare delle bellissime decorazioni, da usare per abbellire la vostra casa. Con questo materiale, potete creare delle bellissime ghiande, ideali anche come piccoli doni per i vostri amici. Ecco l’occorrente e le istruzioni che vi aiuteranno a realizzarle.

Pubblicità

Ghiande fai da te: ecco come realizzarle riciclando i gusci delle uova

Occorrente per poter fare delle bellissime ghiande

Vi serviranno:

  • Gusci interi delle uova o in alternativa delle uova di legno
  • Un filo di spago sottile
  • Alcune pigne
  • Un paio di forbici e delle cesoie appuntite da giardino
  • Una matita
  • Un righello
  • Colla vinilica con un pennello di piccole dimensioni
  • Colla a caldo
  • Brillantini di colore oro e di colore marrone scuro.

Per svuotare i gusci delle uova, avrete bisogno anche di:

  • Una cannuccia di plastica o una siringa senza ago
  • Una puntina da disegno.

Se invece, avete optato per usare le uova di legno, avrete bisogno di un punteruolo per fare il foro.

Le uova di legno si possono acquistare online o nei negozi specializzati nel fai da te.

Togliere le varie parti dalle pigne

Con un paio di cesoie da giardino appuntite, prestando attenzione a non farvi male, dovrete togliere poco alla volta, le varie parti delle pigne. In totale vi serviranno per ricoprire ogni ghianda, circa 45 pezzetti.

Pubblicità

Ghiande fai da te: ecco come realizzarle riciclando i gusci delle uova

Svuotare i gusci

Forare entrambe entrambe le estremità dell’uovo con la punta e con una cannuccia di plastica o con la siringa senza ago, estrarre tutto il contenuto. Lavare abbondantemente l’interno del guscio, per eliminare ogni residuo, sotto l’acqua corrente.

In alternativa, bisognerà forare una delle due estremità dell’uovo di legno con un punteruolo.

Attaccare i vari elementi

Con la colla a caldo, incollare un pezzo di spago su uno dei due buchi praticati sul guscio.

Disegnare una riga, con la matita e il righello, a due centimetri di altezza e con la colla a caldo, fissare uno alla volta i pezzi delle pigne, fino a ricoprire tutta la parte superiore.

Come rendere luccicanti le vostre ghiande

Pubblicità

Per rendere luccicanti le vostre ghiande, vi basterà ricoprire tutta la vostra pigna con della colla vinilica, stendendola con il pennello e cospargere il tutto con i brillantini.

I brillantini di colore oro, dovranno essere utilizzati per la parte dell’uovo senza i pezzi della pigna, invece quelli di colore marrone, andranno usati per la parte superiore.

In poco tempo avrete creato delle bellissime e super luccicanti ghiande.

Per maggiori dettagli su come realizzare questo progetto, potete guardare il video tutorial.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su