Leggendo Ora
Gâteau di zucca e patate: una delizia per palati sopraffini!
Pubblicità

Gâteau di zucca e patate: una delizia per palati sopraffini!

Gâteau di zucca e patate: una delizia per palati sopraffini!

Il gattò di patate, o Gâteau di patate, è una torta salata a base di patate che spesso viene servita come piatto unico.

Grazie alla sua crosticina a cui è difficile resistere, sono nate svariate versioni e svariate ricette che rendono questo piatto amato da tutti.

Pubblicità

Gâteau di zucca e patate: una delizia per palati sopraffini!

La versione di cui andrò a scrivere è quella del Gattò di zucca e patate.

Gâteau di zucca e patate: una delizia per palati sopraffini!

Questa ricetta è decisamente deliziosa ed è ideale per il periodo freddo dell’anno.

Gli ingredienti:

  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale fino
  • pepe
  • 3 patate
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • 60 gr cucchiai parmigiano
  • 50 gr di pancetta a dadini
  • 300 gr di zucca già pulita
  • 170 gr di scamorza oppure un formaggio a piacere
  • 6-7 fettine sottili di guanciale

Per prima cosa bisogna lessare in acqua bollente e salata le patate. Dopo bisogna scolarle, pelarle e schiacciarle rendendole una purea. Successivamente in una padella bisogna mettere a rosolare olio e l’aglio e aggiungere la zucca precedentemente tagliata a dadini. Quando la cottura avrà reso morbida la zucca si potrà schiacciarla con una forchetta. Dopodiché lasciamola raffreddare e aggiungiamola alla purea di patate. A questo punto aggiungiamo il parmigiano il sale e il pepe, cominciamo a mescolare. Una volta mescolato bisogna aggiungere la pancetta a dadini e amalgamare il tutto.

Infine bisogna prendere un ruoto a cerniera oliarlo e spolverare con il pangrattato. Una volta fatto questo andremo a versare una parte del composto ottenuto e ci andremo ad adagiare un letto di scamorza tagliata a fette. Successivamente si andrà a ricoprire il tutto con l’impasto rimasto. Spolverare la superficie del nostro gattò con parmigiano e pangrattato.

Inforniamo per 30 minuti a 180 gradi. Una volta sfornato e ancora caldo ricopriamo il nostro gattò con le fettine di guanciale.

Pubblicità

Et voilà il nostro gattò di zucca e patate è pronto per essere servito.

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su