Leggendo Ora
Ganache al cioccolato bianco, la crema perfetta step by step
Pubblicità

Ganache al cioccolato bianco, la crema perfetta step by step

Ganache al cioccolato bianco, la crema perfetta step by step

Ciò che rende un dolce gustoso, e soprattutto diverso dagli altri, è senza dubbio il suo ripieno di dolcissima crema.

Il più delle volte è la crema a fare la differenza ed è essenziale che risulti perfetta sotto ogni suo aspetto.

Pubblicità

La crema che desidero proporti oggi è la ganache al cioccolato bianco.

 Ganache al cioccolato bianco, la crema perfetta step by step

La ganache di cioccolato bianco è perfetta per farcire bignè, biscotti e torte oltre ad essere eccezionale gustata anche da sola.

La ganache o crema di cioccolato bianco è, ovviamente, ideale anche se si ha voglia di assaporare un dolce dalla consistenza semi solida ed è perfetta per rivestire qualunque cupcake e torta.

Per creare questa dolce crema sono necessari solo pochissimi minuti.

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono:

  • 100 gr di panna da cucina a lunga conservazione da cucina
  • 150 gr di cioccolato bianco

Attenzione il peso degli ingredienti è ideale per creare 250 gr di prodotto utile per guarnire 12 o 14 cupcake e per farcire una torta dal diametro di 15 o 18 cm.

Pubblicità

Preparazione

Come prima cosa bisogna tritare il cioccolato con un coltello ed inserirlo in una ciotola per poi cuocerlo a bagnomaria. Ovviamente il cioccolato non deve entrare a contatto con l’acqua per non rovinare la riuscita della crema.

A questo punto mettete la ciotola con la pentola su un fuoco a fiamma moderata e girate con una frusta per sciogliere i grumi.

Dopodiché bisogna versare la panna, a temperatura ambiente, nel cioccolato e continuare a mescolare.

Continuando a mescolare bisogna controllare che la temperatura del composto non superi i 45 gradi in modo da non far indurire il cioccolato. Se non possedete un termometro basterà allontanare ogni tanto il pentolino dal fuoco, così facendo la temperatura scenderà da sola naturalmente e potrete controllare comodamente la consistenza del composto.

Mescolando, dopo solo pochi minuti, vi renderete conto che il cioccolato si amalgamerà perfettamente con la panna, sciogliendosi completamente.

Quando il composto risulterà senza grumi e liscio trasferitelo in un pentolino e lasciatelo intiepidire. Dopo potrete coprirlo con una pellicola per alimenti.

Lasciate riposare il tutto in frigo per almeno 4 ore (l’ideale sarebbe per una notte).

Pubblicità

Allo scadere del tempo andate a montare la crema con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo, chiaro e spumoso.

Ecco pronta la ganache al cioccolato bianco.

Un piccolo consiglio: se avete intenzione di conservare la crema rimasta potete riporla tranquillamente, coprendola con una pellicola, in frigo. Tuttavia è chiaro che la ganache tenderà ad indurirsi e sarà un po’ più difficile da lavorare. Ciononostante il sapore sarà ancora gustosissimo.

Buon appetito.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su