Leggendo Ora
Fusilli: trovati glifosato e oli minerali nelle marche analizzate. Le marche promosse dal test!
Pubblicità

Fusilli: trovati glifosato e oli minerali nelle marche analizzate. Le marche promosse dal test!

Fusilli: trovati glifosato e oli minerali nelle marche analizzate. Le marche promosse dal test!

Alla base della dieta mediterranea – o meglio della dieta italiana – c’è la pasta. Si tratta di un alimento semplice e che si presta a un’infinità di ricette e ne esistono pure una infinità di formati.

Ma cosa contiene davvero la pasta che mangiamo? La rivista tedesca Öko-Test ha fatto analizzare e mettere a  confronto svariate marche di fusilli. Vediamo con quali risultati.

Pubblicità

Fusilli: trovati glifosato e oli minerali nelle marche analizzate. Le marche promosse dal test!

Il test ha coinvolto 20 marche di fusilli di semola di grano duro (setta erano da agricoltura biologica). Sono prodotti venduti sul mercato tedesco, ma alcuni sono italiani o in ogni caso sono acquistabili anche nel nostro Paese.

Il laboratorio incaricato dalla rivista tedesca ha puntato la sua attenzione sulla eventuale presenza nella pasta di tracce di pesticidi, tossine della muffa, olio minerale, disinfettanti.

Giacché molti prodotti non mostrano in etichetta il Paese da cui proviene il grano usato per fare la pasta, (al massimo dichiarano che la lavorazione è avvenuta in Italia), gli esperti della rivista hanno chiesto direttamente ai produttori.

Molti di questi hanno dichiarato che i loro fusilli sono prodotti in Italia. Vediamo se è proprio così!

Fusilli: trovato glifosato e oli minerali in alcune marche analizzate. Le marche promosse

Molte marche tra i prodotti analizzati hanno avuto un buon punteggio e una valutazione complessiva “molto buona”, anche se gli esami hanno segnalato purtuttavia la presenza di alcune sostanze quanto meno controversie.

Per quanto riguarda le tossine della muffa, i fusilli ne sono usciti bene. Nei campioni analizzati dalla rivista non sono state trovate tracce di muffa.

Il glifosato

Ciò non vuol dire che non siano stati trovati contaminanti: per esempio il glifosato, trovato in 4 prodotti, e alcuni oli minerali (ma sempre entro i limiti di legge).

Pubblicità

Il glifosato è un erbicida sul quale ci sono molte perplessità nel mondo scientifico, anche se l’Agenzia europea per le sostanze chimiche ECHA afferma il contrario.

Su questo fronte, peraltro, i risultati di questo test sui fusilli sono più incoraggianti di quelli che Öko-Test aveva ottenuto nel 2021 sugli spaghetti: quella volta il glifosato era stato trovato in molti prodotti.

Oli minerali

In alcuni prodotti invece sono state trovate tracce di oli minerali: si tratta di sostanze che possono accumularsi nell’organismo  e ancora oggi non si conoscono bene tutti i loro possibili effetti.

La classifica dei fusilli: le marche migliori e peggiori del test

La maggior parte dei fusilli risualtano promossi dal test tedesco e tra questi ci sono: Rummo Bio, De Cecco, Delverde Buitoni, Barilla e Combino (Lidl) che non denunciano tracce di glifosato, come è possibile vedere nella tabella in basso.

Le 4 marche di fusilli in cui invece è stata trovata traccia di glifosato sono quelle che vedete qui sotto.

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su