Leggendo Ora
Frittelle non fritte alla mediterranea: nessuna frittura ma tanto sapore!
Pubblicità

Frittelle non fritte alla mediterranea: nessuna frittura ma tanto sapore!

Frittelle non fritte alla mediterranea: nessuna frittura ma tanto sapore!

La ricetta di oggi è per delle gustose e scenografiche frittelle alla siciliana: sono facili da preparare e anche veloci. Provale!

Frittelle non fritte alla mediterranea: nessuna frittura ma tanto sapore!

Pubblicità

Frittelle non fritte alla mediterranea: nessuna frittura ma tanto sapore!

Gli ingredienti

Ci occorrono: 150 grammi di farina doppio zero (di grano tenero); 100 grammi di semola rimacinata di grano duro; mezza bustina di lievito per torte salate; due uova; un cucchiaino di sale; pepe nero macinato; quattro cucchiai di parmigiano grattugiato; 18 pomodori ciliegini; 150 grammi di olive nere; 150 grammi di ricotta; 100 grammi di formaggio a pasta filata (per esempio della provola); quanto basta di origano.

La preparazione

In una boule rompiamo due uova, aggiungiamo un cucchiaino di sale e del pepe nero macinato, dopodiché amalgamiamo con una forchetta.

Dopo un po’ che amalgamiamo, versiamo quattro cucchiai di parmigiano grattugiato, poi ci occupiamo delle polveri, ovvero la farina e la semola, alle quali aggiungiamo mezza bustina di lievito per torte salate, dopodiché mescoliamo il tutto con un cucchiaio.

Adesso ritorniamo alle uova: ci versiamo 200 millilitri di acqua e poi uniamo un po’ alla volta le farine di cui sopra, amalgamando con una forchetta.

Incorporate le farine, aggiungiamo 150 grammi di ricotta (va bene quella del banco frigo del supermercato) e amalgamiamo.

A questo punto prendiamo i pomodorini, li tagliamo a spicchi e poi li uniamo al composto con la ricotta, quindi facciamo la stessa cosa con delle olive nere, ma possono andare bene anche verdi, dopodiché aggiungiamo 100 grammi di provola (o un latro formaggio a pasta filata) e origano a piacere e mescoliamo il tutto.

Adesso si prende una teglia da forno la si fodera con della carta apposita e poi con due cucchiai ci si dispongono sopra i pezzi di impasto che poi diventeranno le nostre frittelle.

Pubblicità

Una volta finito il composto, si mette in forno a 180 gradi per un 25 minuti.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su