Leggendo Ora
Frittata altissima e soffice: il trucco che ti farà fare un figurone!

Frittata altissima e soffice: il trucco che ti farà fare un figurone!

Frittata altissima e soffice: prova questo trucchetto e farai meraviglie!

La frittata è un passe-par-tout, ma per essere scenografica, oltre che buone, deve risultare altissima, soprattutto se pensate di servirla come stuzzichino a Natale!

Parliamo di un piatto unico che, se arricchito da una farcitura al prosciutto e formaggio o verdure di stagione, basta da solo a risolvere la cena o il pranzo. Proteine, aminoacidi, latticini, sali minerali e vitamine, tutto concentrato in una fetta appetitosa e nutriente che mette d’accordo grandi e piccini e in famiglia spopola sempre. Ma non solo, se presentata come finger food ad un aperitivo con gli amici di sempre, regala allegria e leggerezza.

Questo, però, a patto che sia sofficissima e spessa. Una frittatina piatta e sottile non appaga né vista né palato. Purtroppo capita che in cottura gonfi a dismisura, per poi implodere su se stessa una volta impiattata.

Pubblicità

Eppure evitarlo è semplicissimo. Bisogna conoscere il trucchetto segreto che vi consentirà di servire sempre e solo una frittata che è un capolavoro.

Frittata altissima e soffice: prova questo trucchetto e farai meraviglie!

Frittata altissima e soffice: prova questo trucchetto e farai meraviglie!

Se il vostro obiettivo è una frittata altissima, allora non saltate il passaggio principale: rompete le uova separando tuorli da albumi. Montate i bianchi a neve fermissima con un pizzico di sale, poi occupatevi dei rossi. Aggiungete per ogni tuorlo un cucchiaio di acqua calda e iniziate a lavorarli per renderli gonfi e spumosi, poi unite la farcitura che preferite per rendere unica la vostra ricetta e in ultimo incorporate gli albumi, un cucchiaio alla volta per non compromettere la loro sofficità.

Ed eccoci giunte al momento della cottura. Per una frittata classica, scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente, poi versate il composto di uova, inserite il coperchio e cuocete a fiamma media per qualche minuto. Fatela scivolare per rigirarla e proseguite fino a portarla a cottura completa.

Se preferite una resa più leggera, preriscaldate il forno a 180°, trasferite il composto in un teglia leggermente unta o ricoperta con la carta apposita e infornate per una ventina di minuti circa. Estraetela quando risulta ben dorata in superficie.

E ora godetevi la vostra frittata altissima!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
6
Entusiasta
29
Felice
17
Incerto
13
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su