Leggendo Ora
Formaggio fatto in casa: con la ricetta della nonna, bastano 4 ingredienti ed è velocissimo
Pubblicità

Formaggio fatto in casa: con la ricetta della nonna, bastano 4 ingredienti ed è velocissimo

Formaggio fatto in casa: con la ricetta della nonna, bastano 4 ingredienti ed è velocissimo.

Il formaggio era un lusso quando la nostre nonne erano giovani. In tempo di guerra, specialmente, trovare roba buona da mangiare era un’impresa. E comunque era d’abitudine fare tutto in casa, con quello che la natura e il lavoro dell’uomo potevano offrire.

Pochi ingredienti: sale, panna acida, latte e uova, tutti provenienti dalla campagna, bastavano e avanzavano per preparare una vera sciccheria in casa. Tra l’altro da un punto di vista nutrizionale si tratta di una combinazione di ingredienti che assicura un bel pieno di calcio e di fosforo, per ossa e denti forti.

Pubblicità

Non abbiamo bisogno che di un po’ di pazienza e dedizione, perché si tratta di un piatto che dovrà riposare dalle 6 alle 12 ore prima di essere assaporato.

Formaggio fatto in casa: con la ricetta della nonna, bastano 4 ingredienti ed è velocissimo

Gli ingredienti

Per questa abbiamo bisogno di:

uova, 3
panna acida, 200 g (yogurt)
latte, 200 ml
sale, 1 cucchiaino

La preparazione

Versate il latte (200 ml) in un pentolino, accendete il gas e aggiustate di sale (un cucchiaino andrà bene). Mescolate e lasciate andare fino a bollore.

A parte si rompono le uova (3) una ad una. Le sbattiamo con la frusta a mano, ci versiamo sopra la panna acida (200 grammi, ma può andare bene anche dello yogurt). Si prosegue a mescolare. Quando il composto appare ben uniforme, liscio e dal colore chiaro, lo possiamo incorporare lentamente nel tegamino con il latte. Mescoliamo ben bene con un cucchiaio di legno e facciamo proseguire la cottura per una decina di minuti almeno, anche 12.

Adesso ci procuriamo uno stampo dai bordi alti, ci sistemiamo sopra un colino e lo rivestiamo con della garza, dopodiché ci versiamo attraverso il composto e quindi lasciamo che il formaggio riposi per 6-12 ore, applicandoci sopra un qualunque peso adatto alla bisogna.

Pubblicità

Aspettate per il tempo che vi abbiamo suggerito e poi sarà il momento di gustare il vostro formaggio fatto in casa. È perfetto a pranzo, magari accompagnato da un’insalata di stagione; oppure al termine di una cena, per stupire gli amici di sempre con un piatto davvero fuori dagli schemi. Ma va benissimo anche a merenda sul pane, i piccoli ne saranno deliziati.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su